IL PRIMO SUV ELETTRICO BMW — BMW vuole rafforzare la sua posizione nel campo della mobilità elettrica e lo farà lanciando sul mercato in un futuro non troppo lontano il suo BMW iX3, primo SUV del Marchio completamente elettrico di cui è stato illustrato, a Pechino, il prototipo.

TECNOLOGIA eDRIVE — La tecnologia eDrive, giunta alla quinta generazione, facilita l’integrazione delle varie componenti in diverse architetture di veicoli. I singoli componenti si caratterizzano per il peso ridotto, la scalabilità e la struttura estremamente compatta. Il motore elettrico, la trasmissione e l’elettronica sono raggruppati in un unico componente. Per quanto concerne le batterie, BMW ne ha migliorato le prestazioni, il contenuto energetico, la capacità di ricarica e la durata.

LE PRESTAZIONI — BMW dichiara una potenza di oltre 270 CV ed un’autonomia di oltre 400 km, considerando il ciclo WLTP. La batteria presenta una capacità di ricarica ottimizzata ed il sistema di accumulo dell’energia può essere collegato a stazioni di ricarica che generano fino a 150 kW e ricaricano la batteria in 30 minuti.

ESTERNI — La carrozzeria non si differenzia molto da una BMW X3 normale ma le differenze ci sono eccome: cambiano la griglia frontale, i paraurti e inoltre compaiono diversi elementi in tonalità blu che contrastano con la vernice opaca Moonstone Silver. I cerchi in lega presentano un design aerodinamico ottimizzato.