Tinta Turbo blue

Si sono aperti ieri gli ordini della poderosa e ben pompata Audi TTS, disponibile, come da tradizione, sia nella versione coupé che in quella roadster. Scopriamola insieme.

Esterni

Il frontale è prevedibilmente cattivissimo e arrogante e riuscitissimo, come sempre: i punti forti sono la calandra tridimensionale, l’iconica griglia single frame grigio titanio opaco e le ampie prese d’aria laterali. Al posteriore, si notano subito le piccole feritoie dove passa l’aria, collocate subito sotto i fari, ma anche l’estrattore maggiorato che integra i 4 terminali di scarico. I cerchi di serie sono da 18 ma sono doverosamente da opzionare quelli da 19″ o gli Audi Sport da 20″. Le tinte carrozzeria includono ora due novità: arancio Pulse e blu Turbo.

Pacchetto TTS Competition

Questo pacchetto, che incattivisce ancora di più la TTS, include: look nero, anelli Audi applicati al di sopra dei listelli sottoporta, fari LED, vetri oscurati ma solo per la Coupé, alettone posteriore fisso da urlo, pinze rosse dei freni, cerchi neri da 20″ Audi Sport senza tralasciare i tanti dettagli in nero lucido.

L’abitacolo può esibire inserti decorativi in carbonio senza dimenticare i due rivestimenti in pelle Nappa di diverso colore (rosso Express oppure nero con cuciture a contrasto). Altre particolarità sono gli anelli interni delle bocchette d’aerazione in rosso, il pomello del cambio e la corona del volante (con tacca alle ore 12) in Alcantara. Per la carrozzeria sono disponibili i colori bianco Ghiaccio, rosso Tango e nero Mythos.

Motore e cavalli

La nuova TTS si ritrova sotto al cofano il motore 2.0 Litri TFSI erogante 306 CV e 400 Nm di coppia. Questo motore presenta pistoni in alluminio, bielle specifiche, testata in lega leggera d’alluminio e silicio; la pressione di sovralimentazione massima è di 1,4 bar mentre il filtro antiparticolato è di serie.

La Coupé scatta da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi (4,8 secondi per la Roadster). Altri elementi di forza sono senza dubbio la trazione integrale permanente quattro e la rinnovata trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. L’assetto specifico abbassa la vettura di 10 mm rispetto alla TT normale. La TTS è dotata ovviamente degli ultimi sistemi di sicurezza e assistenza alla guida.

Prezzo 2019

I prezzi, per nuova Audi TTS 2.0 TFSI quattro, partono da 59.300 euro per la Coupé e da 62.000 euro per la Roadster.

Lascia un commento