RINNOVATO – Con il 2020, l’Audi Q5 Hybrid si rinnova offrendo due nuove motorizzazioni 2.0 litri TDI provviste della tecnologia mild hybrid a 12 volte. Le altre novità riguardano sia le dotazioni che il listino prezzi anche della versione plug-in hybrid a benzina. Vediamo un po’ più da vicino quali sono le novità riguardanti il SUV dei quattro anelli più venduto al mondo.

2.0 TDI MOLTO APPREZZATO – In Italia, la motorizzazione 2.0 litri TDI da 190 CV è stata la più apprezzata nel 2019. Adesso Audi rinnova questo motore introducendo la tecnologia mild hybrid a 12 volt. La potenza del 2.0 litri sale a 204 CV. Fino a questo momento, la tecnologia MHEV apparteneva alla sola versione a benzina, 2.0 litri (45) TFSI quattro S tronic 245 CV. Da ora in poi, il 2.0 litri TDI potrà contare sulla tecnologia mild hybrid. Esso sarà offerto in 3 livelli di potenza: da 136 (e 320 Nm di coppia), 163 (e 380 Nm) e 204 CV (e 400 Nm).

TANTO COMFORT ED EFFICIENZA – Questa tecnologia si avvale di una rete di bordo da 12 volt. Quando il motore è nella funzione di “veleggio”, è l’alternatore-starter azionato a cinghia che permette l’ottimizzazione della funzione start & stop (attiva a partire da 15 km/h) nonché lo spegnimento e la riaccensione del motore stesso. Inoltre, il sistema recupera l’energia cinetica in fase di recupero prima di immagazzinarla in un accumulatore agli ioni di litio. Questa energia servirà per ricaricare la batteria dello starter.

CONSUMI E DOTAZIONI – Per quanto concerne i consumi, per il 2.0 TDI da 204 CV, Audi dichiara 6,4 – 7,2 litri ogni cento chilometri a fronte di 168 – 189 grammi/km di CO2 nel ciclo WLTP. Le dotazioni degli allestimenti Sport e Design sono più ricche a fronte di un prezzo invariato. L’equipaggiamento di serie ora include: clima automatico a 3 zone, sistema di ausilio al parcheggio plus, supporto lombare a 4 vie a regolazione elettrica per i sedili anteriori e il cruise control.

PREZZI – Innanzitutto tenete presente che le versioni Business, Business Sport, Business Design ed S line plus beneficiano di una riduzione di prezzo di listino di 1.000 euro per le motorizzazioni TFSI, TDI e plug-in hybrid. Conseguentemente adesso il 2.0 litri (50) TFSI e quattro S tronic da 299 CV può beneficiare dell’ecobonus (fino a 2.500 euro) persino nella versione top di gamma S line plus. Alcuni prezzi: quello del Q5 30 TDI S tronic 136 CV parte da 45.200 euro mentre il benzina 50 TFSI e quattro S tronic 299 CV costa 57.500 euro.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments