0
(0)

Audi amplia la gamma dei suoi veicoli PHEV (plug-in hybrid) introducendo la Audi A3 Sportback PHEV più potente al momento. Mi riferisco alla A3 Sportback 45 TFSI E. In questo caso, i cavalli cominciano ad essere tanti. Scopriamola meglio insieme.

245 CV e autonomia elettrica. Il powertrain è lo stesso della versione meno potente 40 TFSI e da 204 CV già acquistabile. Esso si affida a un motore 4 cilindri 1.4 L TFSI, turbo benzina a iniezione diretta, erogante 150 CV di potenza e 250 Nm di coppia e al motore elettrico di tipo sincrono a magneti permanenti da 109 CV e 330 Nm. Quest’ultimo è integrato, insieme a una frizione di separazione, nel cambio S tronic a 6 marce. La potenza di sistema ammonta a 245 CV e 400 Nm di coppia.

Potenza e coppia in più rispetto alla 40 TFSI vengono da una diversa mappatura del software. L’auto scatta da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi e può raggiungere i 232 km/h di velocità massima. In modalità puramente elettrica, questa PHEV può raggiungere la velocità massima di 140 km/h. I dati dichiarati dal costruttore relativi al consumo e alle emissioni sono molto contenuti (ciclo WLTP): 1,2-1,3 litri ogni 100 km a fronte di emissioni di 29-31 grammi/km di CO2. L’autonomia elettrica arriva fino a 61 km (WLTP).

Ricarica in 5 ore e frenata elettroidraulica. La batteria agli ioni di litio da 13 kWh si ricarica integralmente in 5 ore, servendosi di un impianto domestico standard da 230 Volt. Per quanto concerne il rifornimento di energia, Audi mette a disposizione l’e-tron Charging Service che garantisce la fruizione di una delle oltre 184.000 colonnine pubbliche in 25 Paesi europei. E per la ricarica domestica, Audi propone il pacchetto “all inclusive” che prevede l’installazione del sistema di ricarica Audi e l’accesso a una tariffa flat da 110 euro al mese (IVA e imposte escluse) per la fornitura di energia. Sono disponibili vari programmi di marcia (“EV”, “Auto”, “Battery hold” e “Battery charge”) e non mancano nemmeno i classici programmi di guida auto, comfort, dynamic, efficiency e individual facenti parte dell’Audi Drive Select. Il sistema di recupero dell’energia deriva dall’Audi e-tron.

Esterno e interno. La carrozzeria sportiva è proposta nell’unico allestimento S line edition. L’accattivante pacchetto look nero di serie porta in dote diversi elementi in nero senza dimenticare i vetri posteriori oscurati. A richiesta i fari a LED Audi Matrix. L’impianto frenante potenziato si affida ai dischi maggiorati da 340 mm all’avantreno e da 310 mm al retrotreno. Dentro ai cerchi da 18 pollici si intravedono le pinze verniciate di rosso. Nell’abitacolo svettano i sedili sportivi con poggiatesta integrati e diverse dotazioni già incluse nella 40 TFSI. Mi riferisco alle soluzioni relative all’infointrattenimento, al collegamento in rete e alla sicurezza e assistenza alla guida.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments