Condividi

FINE 2019 — Volkswagen ha ufficialmente comunicato che ormai mancano 100 settimane all’avvio della produzione del primo modello della gamma tutta elettrica VW I.D. che dalla fine del 2019 verrà costruita nello stabilimento di Zwickau, in Sassonia.

32 NUOVI MODELLI — In 5 anni, il Gruppo Volkswagen ha in programma di lanciare un totale di 32 modelli elettrici basati sulla nuova piattaforma. Solo il marchio Volkswagen vuole lanciare oltre 20 modelli nei prossimi 5 anni, investendo circa 6 miliardi di euro nella e-mobility.

PIATTAFORMA MEB — Volkswagen prevede di costruire nel 2020 più di 100.000 veicoli elettrici basati sulla piattaforma MEB che è stata sviluppata completamente da zero. I principali componenti sono motori elettrici con diversi livelli di potenza, innovative batterie piatte collocate sotto il pavimento e funzioni software avanzate, come illuminazione intelligente e head-up display con realtà aumentata.

La Volkswagen I.D., l’I.D. BUZZ e la I.D. CROZZ sono i primi veicoli della gamma elettrica che verranno introdotti dal 2020 a intervalli ridotti. La nuova generazione di veicoli verrà lanciata in Europa, Cina e negli USA.

Condividi
Precedente articoloOpel Insignia GSi 2017: Prezzo, Uscita, 0-100
Prossimo articoloF1 2018: Fia conferma 21 gare
Direttore SG.

Scrivere di auto è liberatorio. L’automobile è Piacere, Passione, Libertà.
Mi piacciono Marche di auto ben precise. Una di esse, senza dubbio, è Porsche che rappresenta una sorta di sogno proibito. Sono un morto di fame e non me la potrò mai permettere ma le sue auto mi fanno sbavare.