Suzuki IGNIS 2018 Ginza prende il nome dal celebre quartiere di Tokyo: si tratta di una serie speciale prodotta in soli 100 esemplari.

PREZZO
Il prezzo di Suzuki IGNIS GINZA 1.2 HYBRID 2WD è di 18.950 €, mentre la variante 4WD ALLGRIP costa 20.450 € (prezzi chiavi in mano, IPT esclusa).

ESTERNI
Suzuki IGNIS 2018 Ginza è proposta esclusivamente con la vernice metallizzata extra serie Bianco Artico ed accoglie il logo Ginza sul montante B, il listello frontale in tinta e le coppe degli specchietti retrovisori ornate dal motivo pied-de-poule (a zampa di gallina).

INTERNI
La stessa trama si ritrova nei rivestimenti della parte centrale dei sedili anteriori e posteriori mentre i lati sono in morbida ecopelle nera. Consolle centrale e maniglie delle portiere sono in finitura Titanium e non manca un’etichetta personalizzata con numero di serie in rosso.

La dotazione del piccolo SUV compatto si basa sull’allestimento iTop ed è davvero ben fornita, comprendendo, tra l’altro: i sistemi di sicurezza attiva “attentofrena” (Active Emergency Brake), “restasveglio” (Weaving Alert Function) e “guidadritto” (Lane Departure Warning); il sistema di infointrattenimento con schermo touchscreen da 7 pollici, navigatore, Bluetooth, radio, volante multifunzione rivestito in pelle, il sistema “chiavintasca” (Keyless), fari full LED con sensore crepuscolare e ai fendinebbia, cerchi in lega da 16 pollici, vetri oscurati, sedili anteriori riscaldabili e quelli posteriori sdoppiabili in modo indipendente, scorrevoli e frazionabili 50:50.

MOTORE
Suzuki ha dotato la IGNIS Ginza della sua tecnologia ibrida: quindi il tradizionale motore termico da 1.2 litri a benzina viene assistito dal dispositivo Integrated Starter Generator (ISG), che possiede una funzione elettrica e una batteria agli ioni di litio ad elevata capacità.

Le batterie accumulano l’energia recuperata nelle fasi di decelerazione per poi rimetterla a disposizione nella fase di partenza o accelerazione.

Lascia un commento