Porsche presenta a Parigi 2018 la sua nuova Porsche Macan 2019 il cui restyling offre diverse novità a livello stilistico, di confort, connettività e dinamiche di guida anche se, a mio avviso, quella più rilevante riguarda il motore.

Il prezzo della nuova Porsche Macan 2019 è stato fissato per il mercato italiano in 61.763,00 euro, inclusa IVA e dotazioni specifiche.

MOTORE 2.0
Con la nuova Macan destinata all’Europa, debutta infatti un 4 cilindri turbo benzina da 2.0 litri di cilindrata con camera di scoppio a geometria ottimizzata e filtro anti-particolato per motori benzina. Questo motore eroga 245 CV (180 kW) di potenza e 370 Nm di coppia: il superbollo, questa volta, se lo prende in saccoccia! Abbinato al cambio a doppia frizione PDK a 7 marce, il SUV compatto Macan può scattare da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi, potendo anche raggiungere una velocità massima di 225 km/h. Il consumo, nel ciclo misto, si attesta sugli 8,1 litri ogni 100 km mentre le emissioni di CO2 ammontano a 185 g/km.

ESTETICA
Le variazioni stilistiche della carrozzeria sono comunque ridotte: la più evidente è senza dubbio rappresentata dalla fascia tridimensionale di luci a LED nella sezione posteriore del veicolo. I fari principali sono a LED, di serie mentre la personalizzazione si arricchisce con l’arrivo dei nuovi colori per la carrozzeria che sono: Verde Mamba Metallizzato, Argento Dolomite Metallizzato, Blu Miami e Gesso.

TECNOLOGIA, OPTIONAL, ALTRO
Il nuovo assetto del telaio adesso è ancora più divertente e dinamico: la potenza, che comunque non è strabordante, è ben gestita dalla trazione integrale attiva Porsche Traction Management (PTM) e dagli pneumatici di nuova concezione che migliorano la dinamica laterale. La misura dei cerchi varia dai 18 ai 21 pollici. Nell’abitacolo, lo schermo touch full HD del nuovo sistema Porsche Communication Management adesso misura 10,9 pollici (contro i 7,2 pollici della versione precedente). Infine vi segnalo qualche optional da “imbarcare”: il volante sportivo GT facente parte del pacchetto Sport Chrono, il nuovo Traffic Assist ed il parabrezza riscaldato.

Lascia un commento