0
(0)

La Porsche Cayenne GTS 2020 si rinnova e anche la versione SUV può contare su una novità di sostanza: il ritorno nel motore V8. Infatti al posto del V6 biturbo da 3.6 litri torna sotto il cofano il biturbo 4.0 litri erogante 460 CV (338 kW) di potenza e 620 Nm di coppia. Il prezzo parte da 117.833 euro (IVA inclusa).

Motore e prestazioni
Di conseguenza, le prestazioni sono molto interessanti: scatta da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi grazie al pacchetto Sport Chrono e può raggiungere i 270 km/h. Rispetto al modello precedente, questa versione GTS guadagna 20 CV di potenza e 20 Nm di coppia. Oltre al miglioramento delle prestazioni, gli ingegneri Porsche hanno ottenuto anche un incremento dell’efficienza ottenuto grazie al cambio automatico Tiptronic a 8 rapporti, al controllo adattivo del cilindro, all’iniezione diretta di benzina con posizione centrale dell’iniettore e a un sistema di gestione termica progettato in modo intelligente. In base al ciclo combinato NEDC, Porsche dichiara un consumo di carburante di 11,4 – 11,2 litri ogni 100 km.

L’impianto di scarico sportivo, contraddistinto da un sound specifico, presenta i suoi terminali di scarico collocati alle estremità dell’estrattore posteriore. È disponibile a richiesta lo scarico in struttura leggera facente parte del pacchetto Sport con i terminali centrali ovali.

Tecnica
Di serie, il telaio è ribassato di 20 mm. Per chi volesse una dinamica di guida di qualità superiore, sono disponibili le sospensioni pneumatiche adattive e il Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus). Il PASM (Porsche Active Suspension Management) si basa su un’impostazione ancora più sportiva.

L’impianto frenante, opportunamente potenziato, conta sulle pinze dei freni di colore rosso e sui dischi in ghisa grigia dalle dimensioni generose (390 x 38 mm all’anteriore e 358 x 28 mm al posteriore). Tra gli optional, non mancano l’impianto frenante ad alte prestazioni carboceramico, le sospensioni pneumatiche, le ruote posteriori sterzanti e il sistema di stabilizzazione attiva del rollio Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC).

Esterni & interni
L’allestimento GTS è fra quelli più apprezzati da parte mia. Forte di un frontale pronunciato, delle minigonne laterali e di uno spoiler sul tetto (solo sulla Cayenne GTS), grazie al pacchetto SportDesign, la Cayenne GTS 2020 esibisce un aspetto inconfondibilmente sportivo. I cerchi sono i 21 pollici RS Spyder Design di colore nero, satinati lucidi. I fari sono a LED con Porsche Dynamic Light System (PDLS).

L’abitacolo accoglie elementi specifici fra i quali cito: sedili sportivi GTS a 8 vie elettrici, interni in pelle, un ricco pacchetto in Alcantara, il pacchetto interni in alluminio spazzolato, battitacco in alluminio spazzolato con scritta “Cayenne GTS”. Gli interni sono impreziositi anche dalle cuciture decorative opzionali in colore rosso carminio o gesso e il contagiri con logo “GTS” e colori a contrasto.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments