Home Mercedes-Benz Vans Marco Polo Mercedes-Benz Marco Polo festeggia 40 anni

Mercedes-Benz Marco Polo festeggia 40 anni

18
0
Il primo Marco Polo - Foto © Mercedes-Benz
0
(0)

Il Mercedes-Benz Marco Polo, il cui nome è un chiaro tributo all’esploratore veneziano, festeggia i suoi primi 40 anni. Nel 1984, la prima generazione esibiva fieramente la vernice beige bahama e gli interni beige-marroni. Il primo Marco Polo era estremamente imponente, considerando i 2,97 metri di altezza. Nel 1988 si registra un restyling. Il concetto abitativo è lo stesso di sempre e include un letto a tetto, la combinazione di panca/cuccetta nella zona posteriore, i sedili girevoli per conducente e passeggero anteriore senza dimenticare l’angolo cottura con lavello, fornello e frigorifero nonché moduli armadio e cassettiera. Con la seconda generazione del 1996, si registra la riduzione dell’altezza a meno di due metri nonché il debutto del tetto a soffietto. Il Vito furgone rappresentava la base. La terza generazione giunse nel 2003 e si basava sul Viano. Il restyling del camper compatto avvenne nel 2010. Dal 2015, il Marco Polo si presenta nella forma attuale, basata sulla Classe V. Gli interni oggi sono diventati un salotto esclusivo dove la tecnologia non poteva mancare. Sono presenti il sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User Experience) e l’evoluta centralina camper MBAC (Mercedes-Benz Advanced Control). L’ultimo sviluppo è datato estate 2023 mentre nel futuro (dal 2026) si prevede l’introduzione della piattaforma VAN.EA., modulare e scalabile, dedicata ai camper totalmente elettrici di medie e grandi dimensioni.

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Vota tu per primo!

Replica

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui.