AMG GLC 63 S 4MATIC+Coupe
4
(1)

Il SUV Mercedes-Benz GLC nel 2019 si rinnova presentando innanzitutto dei nuovi paraurti, una nuova mascherina del radiatore mentre i fari LED (di serie) High Performance sono adesso ancora di più appiattiti. Anche le luci posteriori sono a LED.

Gli interni vedono la presenza di diversi schermi in stile MBUX tra cui quello della strumentazione digitale (opzionale) e quello multimediale con comando touch (da 7 pollici o da 10,25″), senza dimenticare il nuovo volante multifunzione e i nuovi colori e gli elementi decorativi utili a personalizzare l’abitacolo.

Per quanto concerne le motorizzazioni, il SUV Mercedes-Benz GLC monta sotto il cofano la nuova generazione di motori a 4 cilindri, a benzina e diesel. I benzina dispongono del sistema a 48 Volt con EQ Boost mentre i diesel rispettano già i requisiti della normativa Euro 6d. Con riferimento sia a GLC SUV che al Coupé, i benzina sviluppano potenze di 163 e 258 CV mentre i diesel di 163, 194 e 245 CV.

I mostruosi modelli AMG fanno storia a sé, considerando i cavalli sviluppati dal motore V8 da 4.0 litri nel caso della AMG GLC 63 4MATIC+ (467 CV) e della ancora più esuberante AMG GLC 63 S 4MATIC+ (510 CV).

GLC SUV e Coupé dispongono naturalmente dei più moderni sistemi di sicurezza ed assistenza alla guida, anche mutuati dalla Classe S. L’assetto Agility Control è di serie mentre sono a disposizione anche le sospensioni pneumatiche Air Body Control.

Tutti gli allestimenti 

Vengo subito a parlarvi di tutti gli allestimenti dedicati al GLC SUV e Coupé. Essi sono Executive, Business, Sport, Premium e Premium Plus.

Il prezzo del GLC 200 4MATIC EQ Boost ha un prezzo di listino (IVA inclusa e messa su strada esclusa) che parte da 46.916,00 Euro (il Coupé costa 53.579 €). L’allestimento base Executive è senza sovrapprezzo.

L’allestimento Business (prezzo 2.119,99 Euro) porta in dote il pacchetto connettività ed i cerchi in lega da 18 pollici a 5 doppie razze.

La versione Sport (2.720 Euro) include il Mirror Package, il Pacchetto Connettività, l’Advantage Package ed un altro tipo di cerchi in lega da 18 pollici.

Infine, arriviamo agli allestimenti più cari e sostanziosi. Mi riferisco a quello Premium (Costo: 8.700 Euro) che offre gli interni AMG Line, l’AMG Line Exterior (Kit Aerodinamico AMG e AMG Ride Control+), il Mirror Package, il Pacchetto connettività, l’Advantage Package, i comandi al volante, il quadro strumenti completamente digitale, il volante sportivo multifunzione in Pelle Nappa, l’AMG Line Pack ed i cerchi in lega AMG da 19 pollici.

Infine, il Premium Plus (prezzo: 11.030 euro). Esso include tutte le voci di cui sopra alle quali si aggiungono il pacchetto per l’integrazione dello smartphone mediante CarPlay o Android Auto, l’Adaptive Highbeam Assist Plus e le soglie di ingresso illuminate con scritta “Mercedes-Benz”.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 4 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments