Al Salone dell’Auto di Francoforte, gli appassionati possono ammirare la Volkswagen ID.3, primo modello di serie totalmente elettrico appartenente alla famiglia ID. Il lancio è previsto per la metà del 2020. Conosciamo meglio insieme questo modello. La Volkswagen ID.3 si basa sulla nuova piattaforma modulare MEB, progettata specificatamente per la trazione elettrica.

ID.3 1ST

Al lancio di questo primo modello elettrico, VW ha pensato di vendere un’edizione limitata – la ID.3 1ST – a soli 30.000 esemplari, provvista di un allestimento dedicato. In questo caso, la batteria montata ha una capacità intermedia (da 58 kWh) tra le tre disponibili. Tenete presente che nel prezzo di acquisto sono inclusi fino a 2.000 kWh di corrente per un anno a partire dal giorno dell’immatricolazione.

Volkswagen assicura una grande reattività in accelerazione e ripresa grazie alla trazione posteriore e al brio del motore da 204 CV (150 kW).

Prezzo e dimensioni

Non conosciamo ancora i prezzi esatti perché VW non li ha ancora comunicato. Il Costruttore tedesco ha rivelato però il prezzo base della ID.3 1ST partirà da meno di 40.000 Euro. Il modello con la batteria da 45 kWh avrà un prezzo di listino di partenza da meno di 30.000 Euro.

Lunghezza Larghezza Altezza Passo
4.262 mm 1.809 mm 1.552 mm 2.765 mm

Interni

Autonomia

Essa varia in funzione della capacità della batteria offerta su 3 livelli. Per comodità, vi invito a consultare la tabella sottostante.

Capacità batteria Autonomia (WLTP)
45 kWh fino a 330 km
58 kWh fino a 420 km
77 kWh fino a 550 km

Grazie alla ricarica rapida sarà possibile ricaricare circa 290 km di autonomia in soli 30 km (con una potenza di ricarica di 100 kW). Ultima nota: le batterie saranno garantite per 8 anni o 160.000 km.

Lascia un commento