Home Formula 1 Ferrari Mea culpa Binotto: “Fatto alcune scelte sbagliate”

Mea culpa Binotto: “Fatto alcune scelte sbagliate”

Il Cavallino pensa già al riscatto in Azerbaigian e Canada.

25
0
Binotto ieri a Monaco - Foto: Scuderia Ferrari Press Office
0
(0)

Mea culpa Binotto. La dentata (anzi preferisco il mio neologismo rafforzativo dentonata) Ferrari di ieri a Monte-Carlo ha fatto male a tutta la scuderia e specialmente a Charles Leclerc. Sì perché Carlos Sainz partiva dalla seconda posizione sulla griglia e ha concluso la gara nella stessa posizione. Il vero sconfitto, purtroppo, è Charles. Il tutto amplificato dal fatto che si correva a casa sua. E il monegasco non ha nascosto la sua amarezza nell’intervista rilasciata a Sky Sport nel dopo gara (leggi qui). Il team principal Mattia Binotto ha ammesso che la Ferrari ha fatto scelte sbagliate, come potete leggere nelle dichiarazioni ufficiali sottostanti.

Scelte sbagliate. “Se parti con due macchine in prima fila e non porti a casa la vittoria significa che qualcosa da parte nostra non è andato per il verso giusto. Credo che abbiamo fatto alcune scelte sbagliate e le abbiamo pagate. Mi dispiace per Charles perché si trattava della sua gara di casa e quindi ci teneva in modo particolare, come del resto tutti noi”, spiega Binotto. Infine il capo della Scuderia ha tirato in ballo nuovamente il traffico e gli errori: “Sul risultato di oggi hanno inciso anche degli elementi contingenti, come il traffico che entrambi i nostri piloti hanno trovato tornando in pista dopo i pit stop e che a Carlos è probabilmente costato la vittoria. Gli errori possono capitare, da questi è importante imparare e farne un’occasione di crescita. Nei prossimi giorni a Maranello analizzeremo questa gara nei dettagli per preparare al meglio la doppia trasferta di Azerbaigian e Canada.”

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloLeclerc post Monaco: “Amo il team ma fa male”
Prossimo articoloMilitem FERŌX500: Prezzo
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments