Home Piloti Charles Leclerc Leclerc post Monaco: “Amo il team ma fa male”

Leclerc post Monaco: “Amo il team ma fa male”

"Due-tre respiri abbastanza arrabbiati e poi ho resettato", ha detto Charles. Ed effettivamente c'è da ripartire subito perché la macchina c'è e forse anche la possibilità di giocarsela fino alla fine.

35
0
Leclerc saluta il principe Alberto II - Foto: Scuderia Ferrari Press Office
0
(0)

Charles Leclerc non ha nascosto la sua amarezza galoppante nel post GP di Monaco 2022 di Formula 1. La gara non è andata come lui sperava e sognava dopo la luminosa qualifica del sabato. In gara è andato in scena un pastrocchietto Ferrari che ha compromesso la vittoria. Non ci sono dubbi al riguardo. Peccato. Peccato perché a questi livelli, queste occasioni andrebbero azzannate senza pietà se si ambisce al titolo.

Fa male. Queste le dichiarazioni rilasciate da Charles subito dopo la gara, ai microfoni di Sky Sport. “Mi fa male. Ci sono tante gare però soprattutto quando abbiamo il passo non possiamo permetterci di arrivare quarti quando avevamo sei secondi di vantaggio, sei secondi o anche sette, non mi ricordo neanche più. Stavo gestendo il gap dietro (pausa e poi sbuffa). Fa male e in più a casa perdiamo tanti punti. Dobbiamo migliorare perché oggi doveva essere nostra.”

Decisione sbagliata. “Io penso di aver fatto tutto bene. In queste situazioni ho bisogno dell’aiuto del team e tutti i piloti hanno bisogno dell’aiuto del team per vedere i tempi degli altri su altre gomme. Oggi abbiamo preso chiaramente una decisione sbagliata prima, e dopo, una seconda che ci è costata ancora di più facendo il pit dietro Carlos. Non lo so se è stato un cambio all’ultimo minuto di Carlos di entrare dentro, comunque sia ci sono stati tanti tanti errori,” ha aggiunto Charles.

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Vota tu per primo!

Replica

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui.