Hyundai presenta la nuova Hyundai Kona Electric, SUV compatto completamente elettrico proposto in due diversi sistemi elettrici. Il primo, quello base, è dotato di una batteria da 39,2 kWh e da un motore erogante 135 CV mentre l’autonomia dichiarata è di 300 km.

Il secondo, quello più performante, si basa su una batteria da 64 kWh ed un motore da 204 CV che garantisce un’autonomia fino a 470 km. Le prestazioni di questa versione più “spinta” della Hyundai Kona Electric sono interessanti: lo scatto da 0 a 100 km/h viene chiuso in 7.6 secondi.

Altri punti di forza del design esterno ed interno sono, rispettivamente, la calandra chiusa e la consolle centrale dedicata.

Oltre alla presenza del cambio shift-by-wire, segnalo quella del sistema di frenata rigenerativa che consente di massimizzare il recupero dell’energia, appunto in frenata.

Per quanto concerne la tecnologia, Kona Electric accoglierà gli ultimi sistemi di assistenza alla guida della famiglia Hyundai SmartSense oltre all’Head-up display e al nuovo Cluster Supervision da 7” integrato nel quadro strumenti che dà tutte le info di guida più rilevanti.

Lascia un commento