Hamilton nel 4° giorno di test. // Foto: Daimler AG.

Lewis Hamilton ha chiuso al vertice della classifica dei tempi la quarta ed ultima giornata della prima sessione dei F1 2018 test svolti a Barcellona in condizioni climatiche davvero pesanti e difficili.

Il britannico ha segnato come miglior tempo un 1:19.333, utilizzando la mescola media della Pirelli, e precedendo di + 0.521 s, l’olandese Stoffel Vandoorne e di + 0.942 s, il ferrarista Vettel e tutti gli altri.

In questa ultima giornata della prima sessione del F1 2018 test, le scuderie hanno potuto lavorare con maggiore tranquillità mettendo da parte una bella quantità di dati: la McLaren ha messo a segno ben 110 giri con Vandoorne e 51 con Alonso. Numeri davvero impensabili per loro ripensando alle terribili prove dello scorso anno quando la power unit era ancora Honda e non Renault.

Davvero pochini i giri percorsi da Max Verstappen, solamente 35: il giovane olandese è finito sulla ghiaia nel pomeriggio mentre in mattinata la Red Bull è incocciata in problemi di natura idraulica.

Pos Pilota Team Tempo Giri Gomme
1  Hamilton  Mercedes 1:19.333 69 M
2  Vandoorne  McLaren 1:19.854 110 HS
3  Vettel  Ferrari 1:20.241 120 S
4  Magnussen  Haas 1.20.317 96 SS
5  Alonso  McLaren 1:20.929 51 SS
6  Sainz  Renault 1:20.940 60 M
7  Stroll  Williams 1:21.142 54 S
8  Pérez  Force India 1:21.973 65 S
9  Verstappen  Red Bull 1:22.058 35 S
10  Gasly  Toro Rosso 1:22.134 147 SS
11  Hülkenberg  Renault 1:22.507 49 S
12  Bottas  Mercedes 1:22.789 60 M
13  Leclerc  Sauber 1:22.808 59 S
14  Ericsson  Sauber  1:23.825 79 SS
15  Sirotkin  Williams 1:31.979 47 I

Lascia un commento