0
(0)

La DS 9 E-TENSE è un’elegante berlina che va considerata assolutamente come l’ammiraglia del marchio DS Automobiles. Lunga 4,93 metri, presenta una carrozzeria ispirata al mondo delle sportive fastback, con tetto abbassato.

Le sue linee mi convincono molto a cominciare da quelle della calandra DS WINGS con griglia dall’effetto diamantato tridimensionale. L’ampio e generoso cofano presenta una lavorazione elaborata ghiglioscé Clous de Paris. Si tratta di una caratteristica lavorazione ornamentale di superfici generalmente metalliche.

Una caratteristica unica e peculiare è rappresentata dai ‘coni’ all’interno dei quali sono inseriti gli indicatori di direzione. I coni si trovano alle estremità posteriori del tetto. Altro punto di forza dello stile è l’integrazione naturale del lunotto con il bagagliaio. Oltre al tetto a due colori, segnalo che i fari, cesellati con effetto a scaglie, conferiscono una suggestione tridimensionale.

DS 9 è disponibile in due motorizzazioni Plug-In Hybrid E-TENSE: da 225 CV e da 360 CV, entrambe 4×4. Il motore elettrico, utilizzato durante le fasi di accelerazione e fino a 135 km / h, permette di viaggiare silenziosamente in modalità a zero emissioni. La 225 sfodera un’autonomia da 59 km in modalità totalmente elettrica. La versione più potente ancora non è a listino ma arriverà successivamente nel 2021.

Il prezzo parte da 56.200 euro con riferimento all’allestimento Performance Line+ e da 59.200 euro per il Rivoli+. Prezzi riferiti al modello da 225 CV.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments