La bellissima Alfa Romeo 8C 2900B vincitrice del Concorso 2019.

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este è senza alcun dubbio l’evento dedicato alle auto d’epoca più prestigioso ed esclusivo del mondo. Non ci devono e non ci possono essere dubbi al riguardo.

Il concorso è nato nel 1929, l’anno della prima edizione, e nel corso degli anni ha continuato a migliorare. I suoi punti di forza indubitabilmente sono: la bellezza del luogo che ti lascia senza fiato (compreso il sontuoso e prestigiosissimo Grand Hotel Villa d’Este e Villa Erba), l’impeccabile ospitalità, l’organizzazione meticolosa ed efficientissima senza dimenticare, ovviamente, il piatto forte rappresentato dalle auto d’epoca.

Il concorso ha vissuto (purtroppo) una lunga pausa considerando che l’ultima edizione del dopoguerra fu quella del 1949. Il revival vero e proprio si ebbe nel 1995 anche se lo slancio durò solamente per 3 edizioni prima che il Concorso tornasse nel dimenticatoio.

È solo grazie a BMW Group che alla fine degli anni ’90 fu possibile rilanciare definitivamente l’evento di Cernobbio: il Gruppo tedesco assunse il patrocinio esclusivo del Concorso.

Altre vetture in concorso nell’edizione 2019.

Dal 2002, è stato istituito un nuovo premio riservato ai progetti di concept car e prototipi. Non manca nemmeno un concorso riservati ai motocicli.

E così ogni anno, nel mese di maggio, il Concorso d’Eleganza Villa d’Este accoglie a Cernobbio circa 50 automobili d’epoca costruite tra il 1920 ed il decennio degli anni ’80. Le varie auto sono suddivise per categorie e poi giudicate da un gruppo di esperti guidato dal presidente Lorenzo Ramaciotti. Loro hanno il compito di assegnare il trofeo “Best of Show”. Anche il pubblico partecipante ha la sua importanza perché contribuisce all’assegnazione del premio più tradizionale del concorso: la Coppa d’Oro Villa d’Este.

Biglietti e Orari

Sono disponibili come da tradizione, diversi pacchetti e tipologie di biglietti per partecipare al Concorso. I prezzi ufficiali non sono stati ancora rivelati pertanto non è ancora possibile acquistarli. Aggiornerò più avanti questo articolo.

Pacchetti disponibili:

  • Friend of the Concorso / 22-25 maggio 2020 (disponibile nell’autunno 2019);
  • Entry ticket Villa d’Este / 23 maggio 2020 (disponibile nell’autunno 2019);
  • Day Pass Villa Erba / 24 maggio 2020 (disponibile nell’autunno 2019);
  • Pubblic ticket Villa Erba / 24 maggio (disponibile nella primavera 2020).

Account ufficiali Concorso: Instagram | Facebook

Edizione 2019

Per quanto concerne l’ultima edizione, quella 2019, è stata la spettacolare Alfa Romeo 8C 2900B ad essersi aggiudicata il trofeo “Best of Show” del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2019 dopo aver conquistato la Coppa d’Oro assegnata nei giardini, al sabato.

Alfa Romeo 8C 2900B (1937)
Motore 8 cilindri in linea, 2905 cc, 180 cv a 5.200 giri/min
Carrozzeria: Berlinetta, Touring
Concorrente: David Sydorick (USA)

Ancora l’Alfa Romeo 8C 2900B.

Lascia un commento