0
(0)

Alfa Romeo ha annunciato oggi che sono aperti ufficialmente gli ordini per il nuovo poderoso Stelvio Quadrifoglio, la prima Quadrifoglio che è anche SUV.

Stelvio Quadrifoglio rappresenta il top di gamma e tutta questa esclusività i paga: il prezzo di partenza di listino è di 95.000 Euro.

Il grande SUV Stelvio Quadrifoglio ha spazzolato il Nürburgring in 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi, nuovo record per la categoria.

ESTERNI — La carrozzeria è comprensibilmente diverse rispetto ai modelli Stelvio più pacati. Sul cofano sono presenti prese d’aria ai lati; anche ai lati ci sono le prese d’aria per raffreddare gli intercoolers.

Non mancano le minigonne sportive ed i possenti passaruota. Completano il pacchetto estetico, la coda tronca ed i 4 terminali di scarico.

INTERNI — L’abitacolo è rivestito di materiali pregiati quali fibra di carbonio, pelle e Alcantara.

MOTORE — Trattasi del 2.9 V6 Bi-Turbo benzina in alluminio sviluppato in collaborazione con Ferrari. Esso eroga 510 CV e 600 Nm di coppia. Esso è associato al rapido cambio automatico a otto marce con calibrazione specifica.

Scatta da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi mentre la velocità massima è di 283 km/h.

TRAZIONE Q4 — Tanta la tecnologia sullo Stelvio Quadrifoglio a cominciare dall’adozione del sistema di trazione integrale Q4. L’efficienza è aumentata dal sistema di disattivazione dei cilindri a controllo elettronico e alla funzione “sailing”, disponibile in modalità di guida Advanced Efficiency.

Tra le altre chicche tecnologiche, ricordo l’unità di controllo AlfaTM Chassis Domain Control che coordina tutta l’elettronica di bordo ed il Torque Vectoring che ottimizza la motricità di Stelvio Quadrifoglio.

Le due frizioni a controllo elettronico del differenziale posteriore consentono di controllare separatamente la coppia di ciascuna ruota.

Le sospensioni sono a quadrilateri sovrapposti con asse di sterzo semi-virtuale: esse, insieme agli ammortizzatori, vengono controllate dal sistema Alfa Active Suspension.

Dopo averlo installato sulla Giulia, Alfa Romeo ripropone l’innovativo Integrated Brake System (IBS) anche sullo Stelvio Quadrifoglio.

FRENI — Si tratta del sistema elettromeccanico che combina il controllo di stabilità con il tradizionale servofreno, garantendo una risposta istantanea del freno e limitando, quindi, la distanza di arresto.

Dopo il lancio, a richiesta, saranno disponibili i più prestazionali e costosi freni carboceramici. Questi freni pesano ben 17 kg in meno rispetto all’impianto standard.

CONNESSO — Al centro della plancia svetta il nuovo sistema di Infointrattenimento Connect 8,8″, con funzione di navigazione 3D, che integra Apple CarPlay e Android AutoTM, le tecnologie che replicano l’ambiente dello smartphone sul display di bordo.

 

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments