È stato pubblicato un primo bozzetto ufficiale della futura Škoda Scala che sarà svelata più avanti nel corso dell’anno: questa vettura sostituirà la Rapid. Andiamo a conoscerne meglio gli interni.

NUOVO CRUSCOTTO — In base anche a quanto visto nel prototipo presentato a Parigi, il cruscotto della Škoda Scala completamente ridisegnato riprende l’aspetto esterno mentre il display indipendente è posizionato in alto sulla plancia. Sotto il display c’è uno spazio ergonomico a vantaggio del polso, per agevolare l’utilizzo del touchscreen. Le superfici in soft-foam hanno un design e trame specifiche che emulano la struttura del cristallo.

BUON PASSO! — Per quanto concerne l’abitacolo, segnalo l’ambient lighting in bianco o rosso e le calde sfumature, le cuciture dei sedili con colori a contrasto mentre a richiesta sarà possibile ordinare i rivestimenti in pregiata Tecnofibra ArtVelours. Grazie al passo di 2.649 mm, i passeggeri posteriori hanno ben 73 mm di spazio per le ginocchia. Škoda informa che lo spazio sopra la testa per chi siede dietro ammonta a 982 mm! La capacità del bagagliaio è di 467 litri che salgono a 1.410 litri, abbattendo i sedili posteriori.

INFOINTRATTENIMENTO — Lo schermo del Virtual Cockpit misura 10,25” e consente di scegliere una tra 5 diverse visualizzazioni. I sistemi di infointrattenimento si basano sulla Modular Infotainment Matrix di ultima generazione: essi includono un touchscreen fino a 9,2” posizionato in alto sopra alla plancia. Infine, segnalo che grazie ai servizi ŠKODA Connect sarà possibile aprire e chiudere l’auto utilizzando lo smartphone o aggiornare il sistema di infointrattenimento o le mappe di navigazione.

Lascia un commento