Home Porsche Macan Porsche Macan T: Prezzo del SUV più agile

Porsche Macan T: Prezzo del SUV più agile

Un set-up più dinamico per questa Macan T. Le consegne in Italia inizieranno a maggio 2022.

84
0
5
(1)

La nuova Porsche Macan T è una versione più agile ed esclusiva del SUV medio del Costruttore di Stoccarda, rispetto al modello “base”. Nella gamma, si colloca appunto tra la Macan e la Macan S. La ‘T’ sta per ‘Touring’ e vuole connotare un modello provvisto di una messa a punto precisa, dotazioni esclusive e motori efficienti. Il prezzo per l’Italia parte da 73.274 euro

Stesso motore della Macan. Il motore è lo stesso della Macan “base”. Dunque, si tratta del quattro cilindri turbo da 2,0 litri della Macan erogante 195 kW (265 CV) e 400 Nm di coppia. Subito un dato molto interessante: rispetto al motore V6 biturbo da 2,9 litri della Macan S e della GTS, il powertrain della Macan T pesa 58,8 kg in meno sull’asse anteriore a tutto vantaggio delle prestazioni in partenza e della tenuta di strada in curva. Il cambio abbinato è il velocissimo PDK a doppia frizione e sette rapporti. La dotazione include la trazione integrale attiva Porsche Traction Management (PTM). Con il pacchetto Sport Chrono, che comprende il selettore di modalità e il tasto Sport Response sul volante, la Macan T può scattare da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi. La velocità massima può raggiungere i 232 km/h.

Esterni. Innanzitutto la carrozzeria si contraddistingue per la presenza di vari elementi verniciati in Grigio Agata metallizzato. Questo esclusivo colore lo si può rintracciare sul frontale, sugli specchietti esterni, sui Sideblade, sullo spoiler del tetto e sui loghi nella parte posteriore. I quattro terminali di scarico e le cornici dei finestrini, entrambi in Nero lucido, fanno parte della dotazione di serie. I Sideblade riportano il logo “Macan T” in Nero. I cerchi di serie sono i Macan S da 20 pollici ed esclusivamente nel colore titanio scuro. Il cliente potrà comunque scegliere una tra le 13 tonalità in tinta unita, sia metallizzate che speciali.

Interni. Nell’abitacolo troviamo, innanzitutto, i sedili sportivi riscaldabili e regolabili elettricamente a 8 vie nonché rivestiti di pelle nera. Le fasce centrali dei sedili, tranne quelle di quello posteriore centrale, presentano il motivo Sport-Tex Stripe. Lo stemma Porsche in rilievo decora i poggiatesta anteriori. Il colore a contrasto degli esterni lo si ritrova nelle impunture decorative argentate dei sedili, dei poggiatesta e del volante sportivo multifunzione GT riscaldato. La dotazione include anche: volante sportivo multifunzione GT riscaldato e i battitacco in alluminio nero con logo Macan T. Tra gli optional, segnalo il volante sportivo multifunzione GT in Race-Tex con finiture in carbonio e uno ionizzatore. Anche la Macan T, ovviamente, ottiene tutti i miglioramenti della nuova Macan, introdotti nell’estate 2021. Mi riferisco, per esempio, alla nuova consolle centrale con superficie tattile, e al sistema Porsche Communication Management (PCM) provvisto dello schermo da 10,9 pollici e della navigazione online di serie.

Optional. La Macan T dispone delle sospensioni in acciaio con sistema PASM di regolazione elettronica degli ammortizzatori di serie. L’assetto è ribassato di 15 mm mentre le barre antirollio all’anteriore sono più rigide. La messa a punto è stata ottimizzata e lo sterzo adesso è più reattivo. Il sistema Porsche Traction Management (PTM) è stato calibrato con maggiore attenzione verso le ruote posteriori. Grazie alle sospensioni pneumatiche adattive con PASM (opzionali) si può abbassare la carrozzeria di ulteriori 10 mm. Molto importante è anche un altro optional: il Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus). Porsche ha adattato e affinato questo sistema di ripartizione della coppia alla Macan T.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto! Dai, vota tu per primo! È gratis 😉

Precedente articoloTest F1 2022: Giornata 1, Sessione 1
Prossimo articoloTest F1 2022: Giornata 2, Sessione 1
Sono un Divulgatore automobilistico e di F1. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes-AMG, Mercedes-Benz, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.