Home Porsche 959 Porsche 959 S: quella di Nick Heidfeld

Porsche 959 S: quella di Nick Heidfeld

Makrutzki consiglia di percorrere 100 km circa almeno una volta al mese. Così facendo, ci si dovrebbe proteggere dai danni dovuti allo stare fermi in garage.

12
0
Nick con la sua 959 S - Foto copyright: Porsche AG.
0
(0)

La Porsche 959 S è la versione Sport della supersportiva 959 che fu prodotta dal 1987 al 1988. La produzione della 959 consistette in soli 292 esemplari. La versione S (Sport) è ancora più rara, considerando che ne furono costruiti solamente 29 esemplari. Uno di questi è quello protagonista della galleria fotografica di questo articolo. L’ex pilota di F1, Nick Heidfeld, ne è il proprietario. Proprietario molto fortunato perché il chilometraggio della vettura è davvero contenuto. Si pensi che aveva percorso solamente 4.183 chilometri quando Heidfeld la affidò alle cure di Porsche Classic, nell’estate del 2017. Le prestazioni erogate da questa vettura molto veloce sono entusiasmanti: chiude lo scatto da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e può raggiungere i 337 km/h di velocità massima.

Rarità — La versione Sport è ancora più rara della “normale” 959. Ne furono vendute solamente 29 unità. La 959 S monta turbocompressori più grandi che lavorano con una pressione di sovralimentazione più elevata. I cavalli sono 515 invece dei 450 CV del modello base. Non ha le sospensioni autolivellanti. Inoltre, si tenga presente che, per contenere il peso non sono presenti diversi elementi legati al comfort. Mi riferisco a: aria condizionata automatica; chiusura centralizzata; alzacristalli elettrici; specchietto retrovisore laterale destro; sedili posteriori.

Revisione da mettere in conto — Seppur appena rodata, visto il basso chilometraggio, anche la 959 S di Heidfeld è stata sottoposta a un’ampia revisione tecnica. Lo sappiamo bene: se un’auto così innovativa dal punto di vista tecnologico non viene regolarmente guidata, si produrranno inevitabilmente dei danni. Uwe Makrutzki, capo del dipartimento che si occupa del restauro di fabbrica presso Porsche Classic spiega: “Il gruppo motopropulsore e il telaio devono essere revisionati nella loro interezza; quasi tutte le 959 sono state da noi almeno una volta nella vita. Quindi abbiamo fatto molta pratica. Grazie alla tecnologia altamente complessa, tuttavia, una revisione della 959 è sempre una missione molto speciale e meravigliosa.” Il bolide di Heidfeld aveva il sistema di gestione del motore modificato. E così Porsche Classic ha dovuto riportare l’unità Motronic alle condizioni originali.

Gioia Heidfeld — La 959 S dell’ex pilota di F1 era pronta a tornare di nuovo su strada nel dicembre del 2021. Il commento di Nick è entusiasta: “Ho avuto il privilegio di guidare molte auto ad alte prestazioni, ma guidare questa leggenda dell’alta tecnologia è qualcosa di speciale per me. Ero un adolescente fan delle auto alla fine degli anni ’80 e per me questa Porsche è sempre stata straordinaria. All’epoca, la 959 era l’auto di serie più veloce al mondo e di gran lunga la più avanzata. Quindi anche oggi non si guida come un’auto di 30 anni fa, ma come un veicolo molto più moderno.”

Porsche 959 S
Altezza/larghezza/altezza mm  4.260/1.840/1.240
Passo mm  2.272
Peso a vuoto (DIN) kg  1.350
Motore Numero di cilindri/disposizione Sei-cilindri boxer
Cambio/catena cinematica 6 marce/trazione integrale
Cilindrata cm³  2.848
Potenza massima kW/CV a giri/min 379/515 a 6.900
Coppia Nm a giri/min  561 a 6.500
Accelerazione 0 – 100 km/h sec.  3,7
Velocità massima km/h  339
Prezzo base (1987) DM (marchi tedeschi)  420.000

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1 GP Olanda 2022: Zibaldone
Prossimo articoloLivrea Ferrari F1 2022 gialla per celebrare le origini
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments