Vettel in azione a Barcellona, 3 marzo 2018 // Foto By courtesy of Pirelli

Sebastian Vettel ha polverizzato il record sul giro del Circuito di Catalunya che era stato segnato ieri da Daniel Ricciardo: il tedesco ha ottenuto il tempo record di 1:17.182, utilizzando gomme hypersoft.

Il tedesco della Ferrari ha percorso un mucchio di giri, ben 188: più di chiunque altro. Domani, Kimi Räikkönen scenderà in pista e completerà un programma analogo.

I tempi in questi giorni di test significano poco. L’importante è che la SF71H si sia rivelata molto solida, permettendoci di girare tutta la giornata senza nessun problema di rilievo. Ci sono ancora cose su cui lavorare in vista della prima gara e non è proprio possibile fare previsioni basandosi sulla prestazione degli altri team, perché ognuno ha fatto un programma diverso. Sono contento, però, per i ragazzi della squadra,” ha commentato Vettel.

Che i tempi valgano poco lo si capisce dalla seconda posizione occupata dalla Haas VF18 guidata da Kevin Magnussen; Pierre Gasly (Toro Rosso) ha chiuso al terzo posto, davanti alle due Renault e a tutti gli altri. Domani scatterà l’ultima giornata di test a Barcellona dopodiché non si scherzerà più ed il 25 marzo in Australia il sipario si alzerà e toccheremo con mano i valori 2018 in campo.

Pos. Pilota Team Tempo Giri Gomme
1  Vettel  Ferrari 1:17.182 188 HS
2  Magnussen  Haas 1:18.360 153 SS
3  Gasly  Toro Rosso 1:18.363 169 HS
4  Hülkenberg  Renault 1:18.675 79 HS
5  Sainz  Renault 1:18.725 69 HS
6  Vandoorne  McLaren 1:18.855 151 HS
7  Ericsson  Sauber 1:19.244 148 HS
8  Hamilton  Mercedes 1:19.296 84 M
9  Bottas  Mercedes 1:19.532 97 M
10  Kubica  Williams 1:19.629 73 SS
11  Pérez  Force India 1:19.634 159 HS
12  Verstappen  Red Bull 1:19.842 187 S
13  Stroll  Williams 1:20.276 67 US

Lascia un commento