5
(1)

I clienti più esigenti dovranno aspettare ancora un po’ di mesi per ammirare in concessionaria la nuova Audi SQ5 2021, SUV medio ad alte prestazioni che accoglierà la tecnologia ibrida “leggera”. È disponibile nelle versioni standard e sport attitude. È attesa in Italia per il mese di aprile 2021. Il prezzo di listino partirà da 82.700 euro e da 85.800 euro per la sport attitude.

Motore ibrido e prestazioni. Il motore V6 3.0 litri TDI sprigiona 341 CV di potenza e 700 Nm di coppia che si traducono in uno scatto da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi e in una velocità massima autolimitata di 250 km/h. Gli aggiornamenti coinvolgono i pistoni ora in acciaio forgiato, l’intercooler, i condotti d’aspirazione adesso più brevi, la turbina più piccola e il collettore di scarico. Debutta inoltre anche qui la tecnologia mild-hybrid a 48 Volt che riduce i consumi fino a un massimo di 0,7 litri ogni 100 km. Per quanto concerne il post trattamento dei gas di scarico, il sistema twin dosing converte oltre il 90% degli ossidi di azoto.

Tecnica. Due punti di forza restano la trazione integrale permanente quattro, con differenziale centrale autobloccante, e il cambio automatico tiptronic a 8 rapporti. A richiesta è disponibile il differenziale sportivo sull’assale posteriore. Il raffinato assetto si basa sulle sospensioni a 5 bracci sia all’avantreno che al retrotreno. Segnalo come optional la disponibilità delle sospensioni pneumatiche adattive mentre gli ammortizzatori regolabili (-30 mm nell’assetto) sono di serie. Il sistema di gestione della dinamica di marcia Audi Drive Select si affida a 7 programmi selezionabili.

Carrozzeria e interni. I cerchi in lega sono da 20 pollici (21 a richiesta) e al loro interno si notano le pinze nere con logo S. Alcune caratteristiche specifiche degli esterni sono: paraurti anteriore con ampie prese d’aria, single frame con griglia specifica in nero titanio opaco, estrattore ridisegnato con i 4 terminali di scarico cromati ovali. Nove sono le tinte carrozzeria disponibili mentre i fari a LED Audi Matrix sono di serie. L’abitacolo presenta sedili sportivi anteriori rivestiti in pelle e microfibra Dinamica, tonalità scure, battitacco in alluminio illuminati, inserti in alluminio spazzolato, volante in pelle con cuciture a contrasto. Ho citato solamente alcune caratteristiche, a mio avviso, più significative. La capacità di carico è di 520/1520 litri.

Digitale e con tanti sistemi di sicurezza. Con la nuova Q5, è giunta la perfezionata piattaforma modulare di infointrattenimento MIB 3 che si affida allo schermo MMI touch da 10,1 pollici. Segnalo, inoltre, la presenza dell’assistente vocale Amazon Alexa, del navigatore MMI plus con MMI touch senza dimenticare la bellissima strumentazione digitale Audi virtual cockpit plus con schermo full HD da 12,3 pollici. Infine, tra la ricca dotazione di sistemi di sicurezza di serie, si evidenziano la frenata automatica d’emergenza, il sistema di ausilio al parcheggio plus, la telecamera per la retromarcia, le misure preventive previste dall’Audi pre sense basic, il collision avoid assist con assistenza alla svolta e l’assistenza adattiva alla guida.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments