Condividi

SUPER SUV LAMBO — E finalmente è arrivato il grande e poderoso Lamborghini Urus, super suv ad alte prestazioni, di lusso ma con un dinamismo da supersportiva come ci si aspetterebbe da una qualsiasi Lamborghini.

Il design è caratterizzato da un frontale basso molto cattivo fornito di grandi prese d’aria. Le luci anteriori sottili ed orizzontali sono a LED. Il parabrezza è fortemente inclinato mentre i cristalli posteriori sono decisamente angolati. Linee posteriori poderose caratterizzano anche il posteriore provvisto di 4 terminali di scarico. I cerchi in lega vanno da 21 a 23 pollici. L’aerodinamica è stata ottimizzata.

PREZZO — Il prezzo per l’Italia del Lamborghini Urus, il cui nome deriva da una razza di tori, gli Uri, è stato fissato in €168.852, IVA esclusa. Il prezzo, comprensivo di IVA sale a €205.999.

USCITA — L’Urus è stato presentato il 4 dicembre alle ore 18 mentre le prime consegne sono state calendarizzate per la primavera del 2018.

PRESTAZIONI — Le prestazioni del SUV Lambo, terzo modello di Automobili Lamborghini, sono offerte dal motore V8 biturbo in alluminio da 4,0 litri alimentato a benzina e montato frontalmente. Esso eroga 650 CV e 850 Nm di coppia. Il grande SUV scatta da 0 a 100 km/h in 3,6 s e può raggiungere una velocità massima di 305 km/h.

Tecnica. Urus è dotato di un cambio automatico a 8 marce associato alla trazione integrale. La ripartizione attiva della coppia avviene attraverso il differenziale posteriore. Viene adottato anche il sistema sterzante posteriore già introdotto sulla Aventador S.

La dinamica di guida viene gestita tramite il comando dedicato, denominato Tamburo, collocato sulla consolle centrale. Questo selettore consente di scegliere una delle varie modalità di guida disponibili: STRADA, SPORT, CORSA e NEVE.

Anche telaio, sospensioni ed impianto frenante sono stati adeguati alle prestazioni offerte dal “Bestione”. I grandi freni in carboceramica sono di serie.

INTERNI — Sono lussuosi ma le funzioni rimangono di uso intuitivo. I sedili sono quelli bassi tipici di una supersportiva. Essi sono completamente elettrici, riscaldati e a 12 regolazioni. La configurazione è a 5 posti. Abbattendo la seduta posteriore, la capacità del bagagliaio sale da da 616 a 1.596 litri.

Il sottile design a Y del cruscotto “driver oriented” si ispira alla LM002 e alle attuali supersportive di casa Lamborghini. I pulsanti multifunzione del volante a 3 razze consentono di controllare i Lamborghini Infotainment System (LIS).

Presente anche un display TFT completamente digitale su cui si potranno visualizzare tutte le informazioni principali del SUV Urus, in 3D.

DIMENSIONI — Il “Bestione” ha un passo di 3003 mm mentre la lunghezza ammonta a 5112 mm. La larghezza, specchi esclusi, è di 2016 mm, l’altezza totale di 1638 mm. Le due carreggiate, anteriori e posteriori sono rispettivamente di 1695 mm e 1710 mm. Infine, l’altezza da terra può variare da 158 mm fino a 248 mm [regolabile con le sospensioni pneumatiche].