Pit stop di Vettel durante il GP Cina 2018. Foto: Ferrari.

In Bahrain, Liberty Media ha rivelato i suoi piani da attuare a partire dalla stagione 2021 di Formula 1 e questi piani non sembrano proprio andare d’accordo con le idee della Ferrari che potrebbe lasciare la F1 con l’entrata in vigore dei nuovi regolamenti.

Se la Formula 1 diventa più uno spettacolo che uno sport, se andiamo nella direzione delle gare NASCAR, allora la Ferrari lascerà. Se ci sono proposte che distorcono la F1, io penso che la Ferrari si tirerà fuori,” ha commentato il Presidente Sergio Marchionne agli azionisti durante una riunione ad Amsterdam, come quotato da AFP.

Più possibilista il team principal, Maurizio Arrivabene: “Stiamo lavorando con Liberty Media per trovare delle soluzioni accettabili. Abbiamo ricevuto una proposta da Liberty 10 giorni fa, ci aspettiamo di conoscere i dettagli e poi faremo delle scelte nell’interesse della Ferrari. Potremmo cercare soluzioni alternative, non è una minaccia.

Lascia un commento