IN ARRIVO — Sta arrivando la performante Toyota Yaris GR i cui preordini scattano oggi, 10 gennaio 2020, per concludersi il 30 giugno prossimo. Questa piccola sportiva è costruita in base alle conoscenze e competenze sviluppate da Toyota nel WRC e in collaborazione con la Tommi Mäkinen Racing. Il pacchetto include: nuova piattaforma come nuove sono le sospensioni, il motore ed il sistema di trazione integrale permanente GR-FOUR.

PREZZO NON RIVELATO — Il prezzo per il mercato italiano non è noto ma conosciamo già quello relativo al Giappone. La versione RZ “First Edition” costa 3,96 milioni di yen (al cambio odierno, 32.551 euro mentre quella RZ “High-performance First Edition”, 4,56 milioni di yen (37.483 euro tasse incluse).

AERODINAMICA E NON SOLO — Gli ingegneri e i progettisti si sono concentrati sul perfezionamento dell’aerodinamica ottenuto grazie anche all’adozione di una linea del tetto più bassa di 91 mm. Lo spostamento della batteria nel bagagliaio ha favorito l’ottenimento di un telaio maggiormente equilibrato a tutto vantaggio della maneggevolezza, della stabilità e reattività. Per la realizzazione della carrozzeria a tre porte, Toyota ha impiegato materiali leggeri quali il polimero in fibra di carbonio e l’alluminio. La nuova piattaforma consente una carreggiata posteriore più ampia mentre sotto i longheroni sono presenti dei rinforzi. L’estetica, nel complesso, mi piace molto: è bella pompata e cattiva, come quelle che piacciono a me e quindi muscolare ma non tamarra. Il frontale vede la presenza dell’ampia presa d’aria mentre al posteriore si notano subito sia l’ampia carreggiata che i muscolosi parafanghi ospitanti i cerchi in lega da 18 pollici.

MOTORE — Il motore della Yaris GR è il nuovissimo 3 cilindri turbocompresso di derivazione automobilistica e con raffreddamento del pistone a getto d’olio multiplo, valvole di scarico di grande diametro e luci di aspirazione parzialmente lavorate. Questo 1.6 litri eroga ben 261 cavalli/192 kW e 360 Nm di coppia. Il cambio associato è il manuale a 6 rapporti. L’ottimo rapporto peso/potenza di 4,9 kg/CV è dato anche dall’adozione del cofano, portiere e portellone posteriore, tutti costruiti in alluminio. Le prestazioni sono notevoli, considerando che la piccola sportiva scatta da 0 a 100 km/h in meno di 5,5 secondi e può raggiungere i 230 km/h di velocità massima, limitata elettronicamente.

TECNICA — Il nuovo sistema a quattro ruote motrici GR-FOUR ottimizza la forza motrice di ogni ruota. Un giunto a risposta rapida ripartisce la coppia tra i due assi. La versione Circuit dispone di due differenziali autobloccanti Torsen che ripartiscono la coppia tra le ruote di sinistra e di destra. Il guidatore può regolare il funzionamento delle quattro ruote motrici in base al proprio gusto o alle condizioni di guida (60:40, 30:70 e 50:50). Per quanto concerne le sospensioni, la GR Yaris adotta quelle indipendenti a doppio braccio oscillante al posteriore mentre all’anteriore lo schema è MacPherson.

IMPIANTO FRENANTE SPORTIVO — L’impianto frenante è adeguato alle prestazioni erogate. All’anteriore vi sono dischi da 356 mm provvisti di pinze a 4 pistoncini. La versione top di gamma Circuit disporrà in aggiunta di: sospensioni ancora più sportive, cerchi in lega forgiati da 18 pollici e gomme Michelin Pilot Sport 4s 225/40R18. Avevo già parlato del differenziale Torsen a slittamento limitato sia sull’asse anteriore che su quello posteriore.

TOYOTA GR YARIS – Scheda tecnica
MOTORE
N° cilindri/disposizione 3 in linea
Meccanismo valvole DOHC 12 valvole con VVTi
Sistema di alimentazione D4S – iniezione diretta ed indiretta
Sovralimentazione Turbo
Cilindrata (cc) 1618
Alesaggio x corsa (mm) 87.5 X 89.7
Rapporto di compressione 10.5 : 1
Potenza max CV (kW) 261 (192)
Coppia max (Nm) 360
Classe di Emissione Euro 6d Temp
TRASMISSIONE GR-FOUR 4WD
Cambio 6 rapporti manuale
PRESTAZIONI
Raporto peso/potenza (kg/kW – kg/cv) 6.7 – 4.9
Velocità max (km/h) 230 (limitata elettronicamente)
SOSPENSIONI
Anteriori Indipendenti McPherson
Posteriori Doppio braccio oscillante
STERZO
Scatola guida Pignone e cremagliera
Servosterzo Elettrico
Diametro di sterzata tra marciapiedi (m) 10,8
FRENI
Anteriori (diametro mm) Disco ventilato (356) con pinze a 4 pistoncini
Posteriori (diametro mm) Disco ventilato (297) con pinze a 2 pistoncini
Pneumatici Dunlop SP Sport MAXX050Michelin Pilot Sport 4s
– dimensioni 225/40 R 18
DIMENSIONI (mm)
Lunghezza 3.995
Larghezza 1.805
Altezza 1.460
Passo 2.558
Carreggiata anteriore 1.530
Carreggiata posteriore 1.560
PESI (kg)
Massa (senza il guidatore) 1.280