Home Piloti Charles Leclerc F1 GP Italia 2022 Qualifiche: Leclerc spazzolatore

F1 GP Italia 2022 Qualifiche: Leclerc spazzolatore

Charles spazzola la pista e si prende la pole. Domani sarà battaglia presumibilmente con il solito Max. I mondiali sono praticamente già assegnati ma per la Ferrari vincere a Monza darebbe un grande slancio per provare a finire bene la stagione, pensando al 2023. E poi c'è la P2 nel costruttori ancora da blindare.

16
0
Leclerc godereccio a Monza - Foto copyright Ferrari SpA
5
(1)

F1 GP Italia 2022 Qualifiche — Nove sono i piloti con penalità da scontare sulla griglia di partenza di domani. Gli ultimi della lista sono Ocon (+5 penalità) e Magnussen (+15). Vi ricordo che il pilota Nick De Vries sostituisce Alex Albon alla Williams perché il pilota thailandese è stato colpito da un attacco di appendicite acuta.

Q1 — Leclerc stampa 1:21.280 al suo primo tentativo. Sainz è secondo a soli 68 millesimi. Terzo è Russell a +0.505s. A 5 minuti circa dalla fine, Max Verstappen torna in vetta con il tempo di 1:20.922. Gli esclusi sono: Latifi; Vettel; Stroll; Magnussen e Schumacher. Latifi e Schumacher hanno pasticciato all’ultimo tentativo compromettendo la possibilità di salire in Q2. De Vries, ottimo al debutto: pur avendo perso l’ultimo giro (cancellato) mantiene il passaggio in Q2, salvandosi per soli 20 millesimi. Ironia della sorte, ha strappato la qualifica al compagno di box, Latifi che ha sicuramente più esperienza di lui con la Williams.

Q2 — Sainz marca il miglior tempo provvisorio: 1:20.878, ottenuto con gomma usata. Dietro di lui, Charles, Max e Pérez hanno distacchi compresi tra 3 e 5 decimi circa. Tsunoda rinuncia al suo ultimo tentativo. Ferrari e Red Bull restano al box sul finale, risparmiando così gomme. Ocon, Bottas, De Vries, Zhou e Tsunoda sono gli esclusi. Segnalo un giro un po’ pasticciato per Hamilton. L’aria di Monza fa bene a Ricciardo che chiude in P8 provvisoria a pochi millesimi dal compagno Norris che lo precede in classifica.

Q3 — Sainz marca un buon 1:20.584 con Leclerc secondo a +0.186s. Seconda fila provvisoria per le Red Bull: Verstappen è terzo a +0.275s, Pérez quarto a +0.775s. Il messicano non ha dato la scia al compagno di box, Verstappen che non l’ha presa tanto bene, stando ai messaggi radio. Leclerc si prende la pole con autorevolezza. Per il monegasco il tempo di 1:20.161. Dietro di lui a +0.145 Verstappen mentre Sainz chiude in P3 a +0.268s. Distacchi sostanziosi, oltre il secondo, per Pérez (P4), i due piloti Mercedes e tutti gli altri. Alonso ha chiuso in P10 senza nemmeno effettuare un solo tentativo. Qualifiche GP d’Italia 2022, risultato.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1 GP Italia 2022 Prove Libere 3: davanti Max poi Charles
Prossimo articoloF1 GP Italia 2022 Gara: vince Max con finale ammazza adrenalina
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments