Poco tempo fa, Audi ha presentato le versioni da combattimento ipervitaminizzate Audi TT RS 2019, sia in versione coupé che in quella roadster. Ma, stando alle ultime indiscrezioni Audi starebbe considerando persino l’idea di tagliare la TT dalla sua produzione.

Nuova TT a rischio

Stando a quanto riportato anche dal britannico Autocar, la TT che è stata recentemente oggetto di restyling, potrebbe dire addio alla sua produzione, considerando il rapido calo delle vendite registrato nei principali mercati. Il nuovo modello dovrebbe, ma il condizionale ormai è veramente d’obbligo, essere svelato nel 2021.

Fine segnata come SLC?

La fine dunque sarebbe segnata ed il nuovo presidente di Audi, Bram Schot, sarebbe fermamente intenzionato a sostituire la TT con un nuovo modello liftback. La sorte sarebbe la stessa della rivale Mercedes-Benz SLC che non vende ai livelli della SLK.

Clicca qui se vuoi leggere l’articolo della rinnovata da poco Audi TT RS 2019.

Lascia un commento