Condividi

Un esemplare unico della McLaren 720S sarà presto consegnato ad un committente di Dubai: ma prima essa sarà esposta in occasione del Dubai International Motor Show (14-18 novembre prossimi).

Questa speciale McLaren 720S è l’ennesima creazione di McLaren Special Operations (MSO) che permette a chi ha la grana e anche fitta, di personalizzare praticamente in maniera infinita la propria vettura.

E così questo cliente, nel caso specifico, ha scelto la tinta Zenith Black con finitura satinata per la carrozzeria. I cerchi in lega sono in color oro (mi ricordano subito la mitica Clio Williams). Anche nell’abitacolo sono presenti componenti dorati.

Una targa celebrativa ci ricorda che siamo in presenza di un esemplare MSO realizzato su commissione ‘1 of 1’.

Non solo: sull’ala posteriore è impressa una nota citazione del fondatore Bruce McLaren (La vita si misura con i successi non solo con gli anni). Tale citazione è scritta in vernice dorata, in arabo, in modo tale da echeggiare lo skyline della città di Dubai.

La personalizzazione dell’auto ha richiesto 120 ore aggiuntive al processo normale: solamente la lavorazione dell’ala posteriore ha richiesto 30 ore.

Il cliente ha richiesto l’applicazione del pacchetto fibra di carbonio che include splitter anteriore, prese d’aria laterali, diffusore posteriore e tetto. Altre componenti quali il cofano del motore erano già in fibra di carbonio.

I pregiatissimi interni sono rivestiti in Alcantara nera ed in pelle altrettanto nera. Non potevano mancare anche nell’abitacolo alcuni elementi in fibra di carbonio.

I paddles al volante sono stati verniciati nella ormai ben nota tonalità in oro. Anche la razza verticale del volante è dorata. Dorato è anche il segno che indica le ore 12 sul volante, in alto. Infine, una banda dorata è presente anche sulle portiere.

Il cliente prenderà in consegna la sua McLaren quando il Dubai International Motor Show sarà terminato. La vettura è mossa dal motore twin-turbo 4.0 L V8 capace di scattare da 0 a 200 km/h in 7,8 secondi e di raggiungere i 341 km/h.