La Golf 8 R-Line 2020 è già disponibile per l’acquisto anche sul mercato italiano. Questo allestimento sportivo della mitica compatta VW si affida a una caratterizzazione specifica esterna e interna. Tra le novità segnalo anche la disponibilità del nuovo motore 1.5 TSI. Il prezzo parte da 29.500 Euro con riferimento al 1.5 TSI EVO da 130 CV mentre il modello da 150 CV costa 30.500 Euro (sempre chiavi in mano).

Esterni e interni
Rispetto agli altri allestimenti, questo della Golf 8 R-Line è più dinamico e sportivo, a cominciare dall’adozione dei cerchi in lega da 17 pollici e dai dettagli a contrasto in nero lucido. I paraurti sono specifici mentre anche le minigonne laterali sono in nero lucido. Oltre al diffusore posteriore segnalo la presenza dei vetri oscurati da me sempre apprezzati.

L’abitacolo si caratterizza per i toni scuri e i sedili con appoggiatesta integrati e rivestiti in tessuto e microfibra ArtVelours. Il padiglione del cielo è di colore nero mentre il pomello della leva del cambio è in alluminio. Altre caratteristiche: volante sportivo multifunzione in pelle traforata, cuciture a contrasto, grafiche sportive della strumentazione digitale, pedaliera e poggiapiede in acciaio inox spazzolato.

Motorizzazione
La gamma dei motori della Golf 8 si amplia con l’ingresso a listino del turbo benzina 1.5 TSI EVO ACT da 150 CV di potenza e 250 Nm di coppia, riservato alla versione R-Line. Esso si associa al cambio manuale a 6 rapporti MQ200. Le prestazioni sono buone: 0 a 100 km/h chiuso in 8,5 secondi e 224 km/h di velocità massima. L’efficienza è data anche dalla gestione attiva dei cilindri ACT che disattiva due dei quattro cilindri quanto più possibile. Volkswagen dichiara un dato del consumo (ciclo WLTP) che ammonta a 5,6-6,0 litri/100 km a fronte di emissioni di CO2 pari a 127-137 g/km.

Tecnica e dotazioni
L’assetto di serie è più rigido e più basso rispetto al normale mentre lo sterzo progressivo presenta un rapporto ancora più diretto al centro (i=14,1) e con due soli giri del volante da una battuta all’altra. Ottimizzata è la risposta nei cambi di direzione. Lo sterzo dà il suo contributo nell’ottenimento di una dinamica di guida più agile e precisa.

L’equipaggiamento di serie comprende, tra l’altro: fari a LED anteriori e posteriori, Ambient Light interno ed esterno, climatizzatore automatico Climatronic, cruise control adattivo ACC, sistema di controllo perimetrale Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e sistema di protezione predittivo dei pedoni, assistente al mantenimento di corsia Lane Assist, Car2X, sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot, strumentazione digitale Digital Cockpit da 10,25 pollici con grafiche sportive R-Line, accensione senza chiavi Keyless Go e Driving Profile Selection.

Durante il lancio sul mercato, il pacchetto composto da navigatore Discover Media con schermo touch da 10,25 pollici, comandi vocali naturali Natural Voice Control e Wireless App-Connect è gratuito.

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments