Lando Norris ieri in Stiria, McLaren MCL35M :: Foto McLaren
0
(0)

Il GP Russia di Formula 1 cambia casa del 2023. È stato infatti trovato un accordo per spostare la gara su un nuovo circuito costruito a 54 km da San Pietroburgo. Il circuito Autodrom Igora Drive, progettato dal solito architetto Hermann Tilke, rimpiazzerà così Sochi che ha ospitato la F1 dal 2014.

Intanto Lando Norris, ottimo quarto nelle qualifiche del GP della Stiria di ieri, si è detto più che scioccato per aver concluso ieri pomeriggio a soli 53 millesimi di svantaggio rispetto a Lewis Hamilton. Quindi, almeno per il giovane pilota inglese, si annota una vera e propria svolta in qualifica. Inoltre, oggi pomeriggio partirà addirittura terzo dopo la penalità inflitta a Bottas per il testacoda durante le prove libere 2 sulla pit lane.

Un po’ di delusione per Yuki Tsunoda. Il pilota giapponese, qualificatosi in ottava posizione nelle qualifiche di ieri in Stiria, scatterà oggi dalla P11 dopo la penalizzazione di ieri. I commissari lo hanno penalizzato per aver ostacolato Bottas durante le qualifiche. Alonso, Stroll e Russell guadagnano così una posizione ciascuno.

La Scuderia Ferrari che in qualifica si è sempre comportata quasi sempre bene, questa volta è precipitata in basso. Laurent Mekies, direttore sportivo della SF, conferma che ci si è concentrati maggiormente sulla prestazione della domenica:

“È stato un sabato difficile, come del resto ci aspettavamo. Rispetto a quanto si era visto fino ad oggi al sabato, non siamo riusciti a confermare il consueto livello di prestazione sul giro secco.”

“Abbiamo affrontato questo Gran Premio in maniera leggermente diversa rispetto al solito, cercando di lavorare soprattutto in funzione della gara, visti i problemi accusati la settimana scorsa in Francia.”

“Non è un’attenuante, perché non penso che avremmo potuto far molto meglio di così, considerata la prestazione di alcuni dei nostri principali avversari, ma è un fattore da tenere presente nella valutazione del risultato odierno.”

 

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloGP Stiria F1 2021, Qualifiche: Verstappen sempre più in orbita
Prossimo articoloGP Stiria F1 2021: Max ancora al max, Mercedes insegue, rimontine Ferrari
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments