Pole Abu Dhabi 2018. Foto: Mercedes AMG.

Lewis Hamilton s’è pappato anche il mondiale 2018 di Formula 1 e l’ex Presidente Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo non ha dubbi: se il britannico si fosse trovato al volante della Ferrari quest’anno, avrebbe riportato il titolo a Maranello.

credo senz’altro che l’Hamilton di quest’anno con la Ferrari avrebbe vinto ma non lo dico per diminuire Vettel.

Questo il parere espresso da Montezemolo durante la partecipazione al programma radio ‘La Politica nel Pallone’ su Gr Parlamento:

HA FATTO LA DIFFERENZA — “Io credo che quest’anno Hamilton abbia fatto la differenza e che abbia fatto la più bella stagione da quando corre e anche lui è un ragazzo — mi raccontava Niki [Lauda] — che ha i suoi momenti di debolezza, che va curato, che ogni tanto va un po’ in crisi.

Però credo senz’altro che l’Hamilton di quest’anno con la Ferrari avrebbe vinto ma non lo dico per diminuire Vettel. Dico che quest’anno Hamilton è stato veramente straordinario,” ha aggiunto Montezemolo, sostenendo che il tedesco potrà rifarsi a patto di poter contare su una monoposto competitiva.

VETTEL — L’ex Presidente del Cavallino ha parlato anche di Vettel: “Vettel sicuramente quest’anno ha fatto degli errori e forse sono stati anche degli errori — tolgo il forse — decisivi per il mondiale però bisogna fare di tutto per tenere Vettel carico perché è un pilota di primissimo ordine e poi è un ragazzo che è sempre stato molto vicino alla squadra.

Vettel sicuramente quest’anno ha fatto degli errori e forse sono stati anche degli errori — tolgo il forse — decisivi per il mondiale però…

Lascia un commento