GP Gran Bretagna di domenica scorsa - Foto: Mercedes AMG F1/LAT Images
5
(1)

Novità significative in divenire riguardanti la scuderia Mercedes di F1. Daimler ridurrà la sua attuale partecipazione azionaria che attualmente raggiunge il 60%. Contestualmente Toto Wolff aumenterà la sua attuale partecipazione del 30%. Si segnala inoltre l’ingresso azionario del colosso della chimica INEOS, società appartenente all’uomo più ricco della Gran Bretagna, Sir Jim Ratcliffe. Nel comunicato ufficiale odierno si evidenzia come la collaborazione tra la scuderia di F1 e Mercedes-AMG si farà più stretta. Inoltre, si sottolinea come la scuderia resterà quella ufficiale del Costruttore tedesco, continuando a usare telai e motori costruiti dalla Mercedes per i prossimi anni.

Toto Wolff continuerà a essere team principal e Amministratore Delegato per le prossime 3 stagioni. Potrà ricoprire un nuovo ruolo esecutivo all’interno dell’organizzazione quando egli riterrà che sarà arrivato il momento giusto per farlo. Squadra vincente non si cambia.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloF1 resterà a Interlagos almeno fino al 2025
Prossimo articoloF1 2020: Hamilton miglior Pilota secondo Team Principal
Sono un Divulgatore ignorante. Ignoro quasi tutto. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore e nella Passione travolgenti.
Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments