La polizia di Tempe, Arizona, sta indagando su un incidente mortale che ha coinvolto una Volvo XC90 Uber auto senza conducente: l’incidente si è verificato nei pressi della Mill Avenue e Curry Road alle ore 22 di domenica scorsa.

Secondo quanto riferito dai media locali, l’Uber auto senza conducente ha urtato una donna 49enne mentre quest’ultima stava attraversando la strada seppur fuori dalle strisce pedonali.

La Polizia di Tempe riferisce che la XC90 di Uber stava procedendo in modalità di guida autonoma nonostante che un operatore si trovasse dietro al volante: quest’ultimo evidentemente non è stato in grado di impedire l’incidente.

L’AD di Uber, Dara Khosrowshahi, ha espresso la sua vicinanza alla famiglia della vittima, sottolineando tutto l’impegno di capire quanto prima le cause che hanno provocato questo decesso.

Lascia un commento