0
(0)

L’Audi RS Q8 ABT 2020 è l’interpretazione che il tuner tedesco ABT Sportsline dà del poderoso SUV Coupé Audi e mi riferisco all’Audi RS Q8. Ora è possibile acquistare il sistema di scarico ABT che offre un sound ancora più carismatico e brutale. Molto belli i 4 terminali di scarico da 102 mm ciascuno, in vero carbonio, che fuoriescono dall’estrattore posteriore. È possibile scegliere l’alloggiamento posteriore lucido degli scarichi, con logo ABT in rilievo e le cornici dei terminali in nero lucido.

La personalizzazione passa inevitabilmente attraverso i cerchi in lega. ABT mette a disposizione del SUV Coupé i monumentali cerchi da 23 pollici ABT High Performance GR in “nero lucido”. Tutti i cerchi ABT ad alte prestazioni sono realizzati in un unico pezzo e risultano essere fino al 40% più leggeri rispetto ai convenzionali cerchi. Ulteriori elementi di personalizzazione presenti nel catalogo ABT sono lo spoiler posteriore e gli inserti nei parafanghi in fibra di carbonio.

E grazie all’ABT Level Control (ALC), è possibile abbassare l’assetto del SUV di 25 mm, scegliendo il livello Comfort. Ma è possibile scendere di ulteriori 15 mm (Dynamic) e ancora di altri 10 mm (“Coffee Mode”).

Inoltre, e non è l’aspetto meno importante, per chi cercasse ancora più prestazioni, ABT mette a disposizione le sue centraline aggiuntive capaci di offrire più potenza e coppia. Ad esempio, scegliendo l’ABT Power, la potenza e la coppia di base erogati dal motore 4.0 TFSI (600 CV e 800 Nm) salgono approssimativamente fino a 700 CV e 880 Nm. L’ABT Power S fa ancora meglio, incrementando la potenza di 140 CV e la coppia di 120 Nm. Il totale finale raggiunge, rispettivamente, 740 CV e 920 Nm. Infine, opzionando Vmax, si sbloccherà la velocità massima, portandola a 315 km/h (solo in combinazione con ABT Power S e con i freni carboceramici del Costruttore).

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments