L’Audi A6 Avant 2018 si rinnova nello stile, nella tecnologia e nelle motorizzazioni. La grande familiare lunga poco meno di 5 metri offre molto spazio agli occupanti considerando anche che il passo è cresciuto di 12 mm.

La capacità del bagagliaio della nuova Audi A6 Avant 2018 è di 565 litri che diventano 1.680 abbattendo gli schienali posteriori frazionabili nel rapporto 40:20:40. Questa berlina adattissima ai lunghi viaggi vanta un’aerodinamica ed un’insonorizzazione eccellenti.

La carrozzeria, realizzata in acciaio ed alluminio, si contraddistingue per la rigidità elevata. L’elegante abitacolo accoglie la tecnologia MMI touch response mentre l’head-up display e l’Audi Virtual Cockpit con schermo da 12,3 pollici sono disponibili a richiesta. La vettura è dotata di tutti i sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione dell’Audi.

Grazie alla rete di bordo principale a 48 Volt e all’alternatore-starter azionato a cinghia che opera insieme alla batteria agli ioni di litio, la A6 Avant è capace di “veleggiare” per inerzia, a velocità comprese tra 55 e 160 km/h.

Veniamo al boccone ghiotto: i motori. In prevendita, la nuova A6 Avant è proposta con il motore 45 TDI 3.0 erogante 321 CV e 500 Nm di coppia e con quello 50 TDI 3.0 da 286 CV e 630 Nm. Entrambi sono abbinati al cambio automatico tiptronic a 8 rapporti.

I prezzi, per la prima, partono da 62.800 Euro e da 64.500 Euro per la seconda.

Lascia un commento