Aston Martin presenterà in anteprima mondiale il suo Aston Martin DBX 2020 il prossimo 20 novembre 2019 a Pechino e, nell’attesa, ha svelato la gran parte degli interni, pubblicando una prima foto ufficiale.

Prima di parlarvi degli interni, vi ricordo che è già noto il prezzo dell’Aston Martin DBX con riferimento al mercato tedesco: €193.500. Da noi, ovviamente costerà un po’ di più.

Scontato nel sottolinearlo, ma gli interni accolgono materiali pregiati e di estrema qualità nonché lavorazioni a mano. Tanto è lo spazio a disposizione degli occupanti sebbene la linea del tetto sia elegante ma piuttosto bassa. Aston Martin informa che oltre 6 mesi sono stati dedicati da parte degli ingegneri alla definizione della miglior posizione di guida possibile per il conducente.

L’obiettivo da raggiungere era quello di offrire una familiarità immediata, una volta entrati a bordo del SUV. Il cruscotto indubbiamente accentua la sensazione di spazio e di lusso. Guardando la foto, si può ammirare il cruscotto e parte della plancia mentre la zona del volante rimane quasi tutto nascosta. Davvero imponenti i sedili del conducente e del passeggero anteriore.

Nel processo di progettazione dei sedili posteriori, gli ingegneri hanno voluto concretizzare al massimo anche le esigenze dei bambini. Un gruppo di bambini è stato invitato a condividere esperienze sull’ingresso, l’uscita e la seduta durante i processi di valutazione ergonomica di un prototipo.

Inoltre, oltre al tanto spazio a disposizione per le gambe, segnalo la grande sensazione di ariosità vissuta grazie alla presenza del grande tetto panoramico in vetro e ai finestrini laterali estesi.

Interni evidentemente molto spaziosi.

Lascia un commento