Alonso durante il GP Austria 2018. Foto: McLaren.

Secondo quanto riportato dal britannico Telegraph, il vincente binomio (del passato) Alonso-Renault potrebbe persino riproporsi nel 2021. Il giornale riporta che lo spagnolo avrebbe firmato un preaccordo con la Renault dopo poche settimane dal compimento del suo 39esimo anno di età.

La Renault è la scuderia di F1 con cui il pilota spagnolo nativo di Oviedo ha vinto i suoi due titoli mondiali. La nostalgia può giocare un brutto scherzo all’essere umano e forse potrebbe essere anche il caso di Fernando. Anche Michael Schumacher tornò in F1 alla Mercedes (2010-2012) ma senza mai impensierire Nico Rosberg. E senza mai vincere nemmeno un GP.

Secondo me, alla fine non se ne farà nulla perché non ce lo vedo Fernando lottare per qualche piazzamento al volante di una monoposto non di primissima fascia come potrebbe essere la Renault nel 2021 (con ancora gli stessi regolamenti di quest’anno). Fernando già si lamentava di lottare per il quinto posto o quello che era, ai tempi della Ferrari. Oggi, chi glielo fa fare di scaldare il sedile in F1 a 39 anni suonati?

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments