Home Piloti Antonio Giovinazzi Notizie F1 ultime: Regolamenti 2026, Ferrari, Giovinazzi, Ricciardo

Notizie F1 ultime: Regolamenti 2026, Ferrari, Giovinazzi, Ricciardo

Ricciardo, che non ha brillato certamente in questi ultimi tempi, mollerà la McLaren al termine di questa stagione.

15
0
Daniel Ricciardo, Foto McLaren Racing
0
(0)

Vediamo di passare in rassegna le ultime notizie F1 a pochissimi giorni dal GP del Belgio di Formula 1 che si disputerà a Spa (26-28 agosto). Nell’attesa di verificare se i rapporti di forza in pista saranno esattamente gli stessi o se la Mercedes avrà fatto un ulteriore passo in avanti, comincio ad analizzare il nuovo regolamento sui motori che entrerà in vigore nel 2026.

Nuovi regolamenti 2026 — Il FIA World Motor Sport Council ha approvato il regolamento relativo ai motori che entrerà in vigore nel 2026. Due sono gli aspetti chiave: una maggiore potenza elettrica e l’utilizzo di carburanti sintetici sostenibili al 100%. I motori a combustione continueranno a essere i V6 e le prestazioni rimarranno sostanzialmente le stesse. La normativa relativa agli aspetti finanziari permetterà di ridurre i costi complessivi delle power unit. La F1 sottolinea come le nuove norme rendano più appetibile l’ingresso di nuovi motoristi. Inoltre, dal 2026, l’attuale Motor Generator Unit Heat (MGU-H) non ci sarà più mentre la potenza erogata sui sistemi di recupero dell’energia (ERS) raggiungerà i 350 kW. Una cifra davvero consistente.

Modifiche 2022-2023 — Il WMSC ha approvato anche le modifiche ai regolamenti tecnici di quest’anno e del prossimo relativi al fastidioso fenomeno del porpoising aerodinamico. Lo scopo è quello di contenere questo fenomeno. Quindi, dall’imminente GP del Belgio fino al termine della stagione, le modifiche ridefiniranno i requisiti di rigidità principalmente della tavola che si trova nel fondo della monoposto. Dal 2023, le modifiche interesseranno i bordi del fondo che cresceranno di 15 mm e l’altezza della gola del diffusore (che ugualmente crescerà). La rigidità del bordo del diffusore sarà aumentata. Comparirà anche un sensore aggiuntivo per monitorare il porpoising in maniera ancora più efficace. Altre modifiche di sicurezza riguardano il roll hoop (la struttura alta della monoposto): fra le tante, segnalo che la nuova struttura disporrà della parte superiore arrotondata. Questo per evitare un vero scavo nel terreno in caso di ribaltamento (si pensi a quanto successo al cinese Zhou Guanyu durante lo scorso GP di Gran Bretagna.

Ferrari — La Scuderia Ferrari deve recuperare ben 97 punti nel Mondiale Costruttori per acciuffare la Red Bull. Impresa più unica che rara. È evidente che per provare a colmare la distanza, le Rosse dovranno macinare punti su punti. Il Race Director, Laurent Mekies, sottolinea come la Ferrari potrà impartire ordini di scuderia nel nome del miglior risultato per il team. Mekies ha precisato anche – quotato dal sito ufficiale della F1 – ad un certo punto ci si potrebbe concentrare su uno dei due piloti ma che “la Ferrari viene prima”“Se ne discute di più fuori dalla Ferrari che all’interno della Ferrari [l’argomento degli ordini di scuderia]. Ma più seriamente, di nuovo, siamo sempre stati molto chiari. Puntiamo ad avere il miglior risultato per il team. La Ferrari viene prima.”

Giovinazzi tester — Antonio Giovinazzi scenderà in pista con Haas F1 Team in occasione della prima sessione di prove libere dei Gran Premi d’Italia a Monza e degli Stati Uniti al Circuit of the Americas. Giovinazzi è pilota di riserva della Scuderia Ferrari, esattamente come Mick Schumacher. Il pilota di Martina Franca è attualmente impegnato in Formula E.

Ufficiale Ricciardo via — Oggi pomeriggio (24 agosto) la McLaren ha comunicato ufficialmente che Daniel Ricciardo se ne andrà via al termine di questa stagione. Nel comunicato si sottolinea come la decisione sia stata presa di comune accordo. La McLaren ringrazia il pilota australiano ricordando i momenti belli come la vittoria a Monza nel 2021. Al momento opportuno, McLaren Racing comunicherà il secondo pilota che affiancherà Lando Norris.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Dai, vota tu per primo! È gratis 😉

Precedente articoloPorsche 911 GT3 R: Prezzo
Prossimo articoloAston Martin DBR22 prototipo
Sono un Divulgatore automobilistico e di F1. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes-AMG, Mercedes-Benz, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.