Home Formula 1 Ferrari Marchionne gode ma con prudenza: ‘Mancano altri 20 GP e sarebbe sbagliato...

Marchionne gode ma con prudenza: ‘Mancano altri 20 GP e sarebbe sbagliato fare proclami’

Il Presidente della Ferrari è entusiasta dell'inizio della stagione di F1 ma tiene tutti con i piedi per terra.

60
0
Vettel bacia il piatto sul podio di Melbourne 2018. Foto: Ferrari.
0
(0)

Il presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, dopo la grossa (e diciamola tutta, inattesa) scorpacciata di punti incassata dalla Ferrari a Melbourne, mediante un comunicato stampa ha esternato tutto il suo entusiasmo.

Marchionne ha detto: “Non poteva esserci un inizio migliore per la Ferrari in questo Mondiale. Sentire l’inno di Mameli risuonare a Melbourne è stata un’emozione per tutti noi e per ogni tifoso della scuderia. È il riconoscimento più bello per la squadra, che ha messo a punto una monoposto competitiva e che ha saputo sfruttare le occasioni che si sono presentate con una strategia perfetta. Complimenti a Sebastian e Kimi autori entrambi di una grande gara.

Il Presidente, infine, tiene tutti con i piedi per terra (doverosamente) perché non siamo all’ultima gara ma solamente alla prima:

Naturalmente il cammino è ancora lungo: mancano altri 20 GP e sarebbe sbagliato fare proclami. Sappiamo che dobbiamo lavorare molto, ma il primo passo è andato nella direzione giusta.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloBMW i4 100% elettrica si farà e deriverà dalla i Vision Dynamics
Prossimo articoloBrawn preoccupato dalla stitichezza di sorpassi a Melbourne
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments