Home Piloti Charles Leclerc Leclerc fa la storia a Silverstone alla Copse | Giro N48

Leclerc fa la storia a Silverstone alla Copse | Giro N48

Il sorpasso di Charles su Lewis, effettuato con gomme hard contro gomme soft, alla Copse è stato così fulmineo che quasi era sfuggito via. E la sua Ferrari non era nemmeno al 100% di forma.

15
0
Foto: Scuderia Ferrari Press Office
4
(1)

Il GP di Gran Bretagna di F1 di ieri è stato esaltante e Charles Leclerc è uno dei protagonisti. Questo è un dato di fatto. Il monegasco, forse, avrebbe potuto lottare per la vittoria se il muretto lo avesse richiamato per montargli le gomme soft, esattamente come successo a Carlos Sainz. Non è andata così. Inutile ormai stare a pensare ai perché, ai ah ma se. Qui il video del duello.

Lercler è un pilota con i fiocchi e lo ha dimostrato anche ieri per l’ennesima volta. La lotta con Hamilton nel tentativo di difendere la P3, poi sfumata, è stata esaltante. Il sorpasso che Charles ha inflitto a Lewis ha fatto la storia. È avvenuto sulla mitica curva Copse. Un sorpasso fulmineo, fatale, libidinoso. La F1 è tornata a esaltare, ad appassionare. Penso che tutto sommato Carlos ieri meritasse il successo però Leclerc è fatto di un’altra pasta. Leclerc ha gli occhi della tigre. Capisco che stabilire una prima guida e una seconda (ricordate i tempi di Schumi e Barrichello?) crei problemi ma forse il Cavallino dovrebbe cominciare a rifletterci anche perché non siamo al terzo GP della stagione.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 4 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Precedente articoloNuova Mercedes GLC 2022: com’è, Dimensioni
Prossimo articoloFord Bronco: il SUV arriva in Europa nel 2023
Sono un Divulgatore principalmente automobilistico. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments