Home Marche Lamborghini Lamborghini SUV Urus in un video dimostrativo sulla sabbia

Lamborghini SUV Urus in un video dimostrativo sulla sabbia

Arriverà presto sul mercato (2018) il grande SUV che disporrà del motore V8 e della trazione integrale.

80
0
0
(0)

Lamborghini ha pubblicato un brevissimo video del suo futuro SUV Urus, dando dimostrazione delle sue capacità in fuoristrada ed in particolare sulla sabbia.

Il video dura solamente 30 secondi di cui solamente 20 di immagini dell’Urus in azione. Il SUV naturalmente è ancora coperto dalle varie camuffature di rito.

Il SUV Urus sarà il primo SUV Lamborghini dell’epoca moderna e disporrà della trazione integrale.

Il SUV dispone di un sistema di controllo della trazione che prevede 6 modalità differenti: strada, sport, corsa, sabbia, terra e neve.

4 DICEMBRE — Questa è la data in cui verrà presentato il SUV Urus prima dell’avvio della produzione presso la mitica fabbrica di Sant’Agata Bolognese. L’Urus sarà il primo veicolo plug-in ibrido del Marchio, secondo quanto affermato dal capo di Ricerca & Sviluppo Lambo, Maurizio Reggiani.

Esso sarà l’unico veicolo ibrido Lamborghini (per ora, aggiungo io) e disporrà del motore twin-turbo 4.0 L V8.

Il primo SUV Lambo dopo LM002 (1986-1993), sarà sul mercato nel 2018.

PURA LAMBO — “Il design [dell’Urus] è di una pura Lamborghini. Si è evoluto in maniera considerevole dalla concept [del 2015] e l’automobile finita è molto meglio dentro e fuori,” ha commentato Reggiani. Il turbo sarà “assolutamente obbligatorio” per l’Urus, perché, come SUV, ha bisogno di una coppia enorme.

DIFFERENZA — La differenza rispetto alle altre vetture del Marchio c’è tutta però come aggiunge ancora Reggiani: “Una vettura supersportiva è completamente differente; hai bisogno della reattività del motore, di sentire la scintilla di ogni cilindro. Continueremo a mantenere i motori aspirati per tutti gli altri modelli. Restano ancora la scelta migliore.

Infine, per quanto concerne la trazione, Lamborghini ha confermato che continuerà ad impiegare sia la trazione integrale che quella posteriore.

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Vota tu per primo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here