Home Jeep Grand Cherokee 4xe Grand Cherokee 4xe Plug in Hybrid

Grand Cherokee 4xe Plug in Hybrid

Il SUV viene costruito presso il Detroit Assembly Complex – Mack Plant.

44
0
0
(0)

La Grand Cherokee 4xe Plug in Hybrid è il SUV Jeep elettrificato, giunto alla quinta generazione. Esaminiamo subito il sistema di propulsione ibrido. Esso associa due motori elettrici al motore turbo a 4 cilindri da 2,0 litri per una potenza di sistema di 380 CV e una coppia di 637 Nm. Il powertrain si completa con la trasmissione automatica TorqueFlite a otto marce e il pacco batterie da 400 volt e 17 kWh. L’autonomia elettrica nel ciclo urbano può raggiungere i 51 chilometri. Tre sono le modalità di funzionamento della propulsione ibrida: Hybrid, Electric (che passa al termico quando il guidatore vuole più coppia o la batteria raggiunge il livello minimo di carica) ed eSave. Quest’ultima dà la priorità al motore a benzina, risparmiando la batteria per un utilizzo successivo. Inoltre, grazie alla frenata rigenerativa, si recupera energia indirizzata al pacco batteria.

NUOVA ARCHITETTURA
La nuova Jeep Grand Cherokee 4xe dispone di un’architettura completamente nuova. Il grande SUV è lungo 491 cm, largo 215 cm con specchietti aperti mentre il passo cresce di 50 mm fino a 296,4 cm. La nuova struttura monoscocca e il telaio agevolano l’elettrificazione. Questo veicolo offre una grande capacità in fuoristrada grazie ai due sistemi di trazione integrale – Quadra-Trac II e Quadra-Drive II con differenziale posteriore elettronico autobloccante a slittamento limitato (eLSD). Le sospensioni pneumatiche Jeep Quadra-Lift garantiscono fino a 61 cm di capacità di guado. Il sistema di gestione della trazione Selec-Terrain permette di scegliere tra le modalità di guida on-road e off-road.

ESTERNI 
La carrozzeria massiccia e muscolare presenta il profilo del tetto ribassato con un conseguente beneficio aerodinamico. La griglia anteriore con le 7 feritoie è ora più grande mentre la nuova fascia anteriore integra il radar. La carreggiata allargata di 36 mm offre maggiore maneggevolezza e agilità. Per la prima volta sono disponibili i cerchi da 21 pollici. Il tetto in nero lucido, di serie negli allestimenti Trailhawk e Summit Reserve, è abbinabile ai 7 seguenti nuovi colori: Diamond Black, Bright White, Velvet red, Midnight Sky, Baltic Grey, Silver Zynith, Rocky Mountain.

INTERNI
Nel lussuoso abitacolo troviamo innanzitutto materiali di qualità e moderne dotazioni per il comfort. Nuove e più sottili sono le bocchette della fascia centrale. La nuova consolle centrale presenta nuovi comandi e un vano portaoggetti ancora più capiente. Tre sono gli schermi digitali: due da 10,1 pollici (25,7 cm) per la strumentazione digitale e la radio touchscreen ed il terzo a disposizione del passeggero anteriore. Inediti sono i sedili anteriori regolabili in 16 posizioni e provvisti di supporto lombare e funzione memory.

PIÙ TECNOLOGICA DI SEMPRE
La nuova Grand Cherokee 4xe dispone di oltre 110 avanzati sistemi di sicurezza attiva e passiva. Tra le dotazioni tecnologiche di questa quinta generazione mi piace ricordare la presenza (tra l’altro) del: sistema Uconnect 5; sistemi Wireless Apple CarPlay e Android Auto; nuovo specchietto posteriore digitale; nuova app mobile Jeep; navigatore TomTom con predizione testo; aggiornamenti “over-the-air” delle mappe. Inoltre, è disponibile il nuovo sistema audio McIntosh con 19 altoparlanti, progettato su misura e da 950 watt di potenza.

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Vota tu per primo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here