Vettel festeggia con Leclerc dopo la pole in Canada - Foto: Ferrari

Sebastian Vettel ha conquistato la pole position del Gran Premio del Canada 2019 di Formula 1. Per Seb si tratta della prima pole stagionale, la seconda per la Ferrari considerando quella ottenuta da Leclerc in Bahrain.

Per la Ferrari, questa pole position è una boccata d’ossigeno micidiale che in gara dovrà essere concretizzata senza pietà. Seb ha soffiato la pole a Lewis Hamilton proprio negli ultimi momenti della Q3, marcando il miglior tempo (1:10.240).

Lewis Hamilton ha incassato 2 decimi mentre la prestazione di Charles Leclerc è stata un po’ sottotono considerando che il monegasco è lontano dalla vetta poco meno di 7 decimi. Troppi.

È veramente stupefacente la quarta posizione di Daniel Ricciardo su Renault (+0.831 s) mentre Pierre Gasly (Red Bull) scatterà dalla quinta piazza al fianco di Valtteri Bottas che nel primo tentativo della Q3 ha rischiato di finire contro le barriere ma alla fine le ha solamente sfiorate con il muso e con le ruote bloccate.

Completano la top 10 i vari Hülkenberg, Norris, Sainz e Kevin Magnussen: quest’ultimo ha impattato pesantemente contro le barriere alla fine della Q2, distruggendo la sua Haas e provocando la fine della eliminatoria.

Segnalo infine che Max Verstappen non è andato oltre l’11esima posizione perché non ha potuto compiere l’ultimo giro a causa dell’incidente del pilota danese della Haas.
Domani il GP scatterà alle ore 20:10 italiane.

Lascia un commento