0
(0)

La nuova Golf R, presente sul mercato dall’inizio dell’anno, è la Golf più potente di serie finora mai costruita da Volkswagen. Gli ingegneri tedeschi hanno sviluppato un nuovo sistema di trazione integrale 4MOTION con torque vectoring sull’asse posteriore. Questo per garantire il miglior trasferimento possibile della potenza alla strada.

PREZZO — Il prezzo di listino parte da 52.900 €. A mio avviso gli optional irrinunciabili sono: l’impianto di scarico “R-Performance” in titanio (3.900 €) e l’R-Performance Pack (2.300 €).

MOTORE E PRESTAZIONI — La Golf R 2021 monta sotto il cofano il potente 2.0 L TSI (1.984 cc) da 320 CV (235 kW) di potenza e 420 Nm di coppia. Opzionando il pacchetto R-Performance, si può sbloccare la velocità massima, portandola a 270 km/h da 250 km/h. Scatta da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi. Il cambio associato è il DSG a doppia frizione con 7 rapporti. Due sono i profili di guida esclusivi di questa sportiva: il profilo Nürburgring “Special”, dedicato a raggiungere il miglior tempo su uno specifico circuito, e quello “Drift”, che massimizza il divertimento alla guida.

CARROZZERIA E INTERNI — Gli esterni nel complesso mi piacciono molto. Forse avrei caratterizzato maggiormente la parte frontale, rendendola ancora più aggressiva, magari adottando una calandra specifica. Comunque il paraurti anteriore, con spoiler di nuova progettazione, presenta prese d’aria maggiorate e la calandra del radiatore con design R. Altre caratteristiche sono: longarine sottoporta, cerchi in lega “Jerez” da 18 pollici (assolutamente da opzionare i 19 pollici “Estoril”), telaio ribassato di 20 millimetri, spoiler posteriore pronunciato, nuovo paraurti posteriore con estrattore e i 4 doppi terminali di scarico integrati.

L’abitacolo adotta sedili sportivi top di gamma con poggiatesta integrati in stile R. Debutta per la prima volta all’interno del quadro strumenti “Digital Cockpit Pro”, la grafica R-View, specifica della Golf R, che riunisce tutti gli schermi sportivi e gli elementi di controllo della vettura. E non manca nemmeno il volante sportivo multifunzione con pulsante “R”, che identifica il profilo “Race” che contraddistingue la modalità di guida più corsaiola. Come navigatore, è disponibile il Discover Media da 10.25’’ con Natural Voice Control di serie.

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments