Home Formula 1 Ferrari Ferrari ha smentito voci sull’addio di Binotto

Ferrari ha smentito voci sull’addio di Binotto

Binotto è team principal della SF dal gennaio del 2019. Quest'anno pareva davvero l'anno buono per Maranello ma poi sappiamo tutti come è andata.

6
0
0
(0)

La smentita — Con trentuno parole di comunicato ufficiale, la Scuderia Ferrari ha smentito le voci sull’addio di Mattia Binotto a fine stagione. La Gazzetta dello Sport e Motorsport.it avevano oggi praticamente dato per fatto l’addio di Binotto, indicando anche il nome del presunto suo sostituto. Si tratterebbe di Frédéric Vasseur, attuale team principal della scuderia Alfa Romeo F1 Team ORLEN. Se queste voci dovessero concretizzarsi a fine stagione, evidentemente Binotto pagherebbe per il Mondiale sfumato nella seconda parte della stagione. Ci sarebbe molto da dire. Non dimentichiamoci che la famigerata direttiva tecnica 39 anti-porpoising sicuramente non ha aiutato molto il Cavallino. Forse sono solo coincidenze? La Ferrari era partita molto forte quest’anno poi alcuni episodi di affidabilità l’hanno azzoppata. Detto questo, riporto per intero qui sotto il comunicato ufficiale della Scuderia Ferrari.

“In relazione alle speculazioni apparse su alcuni organi di stampa relative alla posizione del Team Principal della Scuderia, Mattia Binotto, Ferrari comunica che si tratta di voci totalmente prive di fondamento.”

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Dai, vota tu per primo! È gratis 😉

Precedente articoloVolvo EX90 Prezzo, Autonomia, Interni
Prossimo articoloAudi Q8 e-tron Prezzo
Sono un Divulgatore automobilistico e di F1. Scrivere di auto è liberatorio per me. L'automobile è Piacere, Passione, Libertà. Mi piacciono Marche di auto ben precise quali Porsche, Audi, Mercedes-AMG, Mercedes-Benz, Lamborghini. Aborro l'auto che guiderà da sola. Credo nell'Amore che non ha fine e in certe Passioni travolgenti.