Sainz si appresta a vivere una nuova avventura in F1. Raccoglierà eredità pesante. Foto: McLaren.

Il sostituto di Fernando Alonso alla McLaren nel 2019 c’è già: trattasi del connazionale Carlos Sainz che ha firmato con la scuderia inglese un contratto pluriennale. Il 23enne madrileno è attualmente alla sua quarta stagione in F1; nel mondiale Costruttori è attualmente 11esimo con 30 punti.

Carlos, che corre per la Renault dall’anno scorso in cui ha corso gli ultimi 4 GP della stagione, ha dichiarato:

Sono felice di poter confermare che sarò un pilota McLaren dalla stagione 2019. È qualcosa a cui stavo pensando da un po’ e sono molto entusiasta di questo prossimo capitolo della mia carriera.

Sono un tifoso McLaren da quando riesco a ricordare. È un grande nome nella disciplina con un’eredità incredibile e i piloti che hanno corso per la McLaren nel corso degli anni sono tra gli eroi della F1.

Infine, segnalo l’omaggio al connazionale Alonso, in uscita dalla McLaren:

Fernando è ovviamente uno di loro [uno degli eroi della F1] quindi è particolarmente speciale prendere il suo posto facendo parte della prossima generazione di piloti spagnoli che corrono dietro il volante di una McLaren.

Lascia un commento