Foto: by courtesy of Pirelli.
0
(0)

Max Verstappen ha “bastonato” le due Mercedes nell’ultima qualifica della stagione 2020 di F1, ad Abu Dhabi. È stata una pole molto tirata e i primi 3 sono separati da soli 0.086s.

E dire che le qualifiche non erano iniziate benissimo per l’olandese che faticava specialmente nel primo settore. Poi, ha fatto il giro perfetto (1:35.246) precedendo di 25 millesimi Bottas e di 86 millesimi Hamilton. Quest’ultimo, che ha saltato il passato GP causa Covid-19, ha ammesso di non essere al 100% e di aspettarsi una gara fisicamente dura.

Ottimo il quarto posto del frizzante Lando Norris che ha portato la sua McLaren a soli due decimi e mezzo dalla vetta. Discreta la P5 di Alex Albon che sta facendo di tutto per ottenere la conferma l’anno prossimo (la vedo dura personalmente). E davvero buono il sesto posto di Daniil Kvyat su Alpha Tauri. Per il pilota russo che è in forma in questo finale di stagione, questa potrebbe essere l’ultima gara in F1. La top 10 è completata dai vari Stroll, Leclerc e Gasly.

Le Ferrari. Leclerc ha chiuso in nona posizione. Il monegasco è riuscito a entrare in Q3 dove, al primo tentativo, ha ottenuto il tempo di 1’36”248. Al secondo tentativo, lo ha abbassato fino a 1’36”065. Purtroppo a causa della penalizzazione rimediata 7 giorni fa in Bahrain, domani dovrà scattare dalla dodicesima posizione, proprio davanti al compagno di scuderia, Vettel (1’36”631).

Ti ha gasato questo articolo?

Clicca sulla stella per giudicarlo!

Rating medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto! Daaai, vota tu per primo!

Subscribe
Notificami

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments