Mick entra nella SF90 / Foto:Ferrari

Mick Schumacher è salito a bordo di una F1, per la prima volta in questa settimana nei test in Bahrain.

Il 20enne figlio del mitico Michael ha provato la Ferrari SF90 martedì scorso mentre ieri ha lavorato per l’Alfa Romeo Racing.

L’auto esce fuori dalla curva molto bene. Ma deve esserci anche rispetto. Se non c’è sarà pericoloso con oltre 1000 CV.

Mick ha rivelato di sentirsi come a casa alla Ferrari (comprensibile il perché) e di essere rimasto impressionato dalla potenza di una F1, da come tiene bene in curva e, nel complesso dalle velocità che si possono raggiungere in pista.

Ma, forse non volendolo fino in fondo, Mick ha confermato – in un’intervista concessa ad Autobild – che la potenza della SF90 tocca quota oltre 1000 CV:

Me la sono goduta al 110% e sorrido ancora un po’. L’auto esce fuori dalla curva molto bene. Ma deve esserci anche rispetto. Se non c’è, sarà pericoloso con oltre 1000 CV.

Rileggi il debutto in F1 con la Ferrari di Mick;

…ed il test con l’Alfa Romeo Racing!

Lascia un commento