Home Curiosità Euro 7 meno limitativo salverà i motori benzina e diesel! Da che...

Euro 7 meno limitativo salverà i motori benzina e diesel! Da che anno?

L'Euro 7 non manderà in pensione i motori benzina e diesel. E comunque ancora c'è un bel po' di tempo prima che entrerà in vigore.

32
0
4
(1)

Proposte finalmente ragionevoli su come costruire lo standard Euro 7 sono giunte da parte dell’Agves (Advisory Group on Vehicle Emission Standards). La consulenza tecnica da fornire alla Commissione Europea a proposito della norma Euro 7 adesso prevede un limite di tolleranza degli ossidi di azoto di 30 milligrammi per chilometro al posto dei 10 milligrammi precedenti. Questo è il nuovo aspetto principale.

La Commissione dunque sembra davvero aver imboccato una strada di ragionevolezza e saggezza. In caso contrario, i motori a combustione interna, benzina e diesel, sarebbero finiti direttamente nel museo della meccanica. E tantissimi posti di lavoro sarebbero scomparsi. Non dimentichiamoci che i motori benzina e diesel odierni sono molto puliti rispetto al passato e che l’elettrico oggi non può soddisfare tutti i bisogni della mobilità. Resta il fatto che il futuro standard Euro 7 sarà comunque una sfida tecnicamente molto impegnativa per i costruttori di auto, al limite del possibile.

I tempi di attuazione non sono da considerarsi brevi. Una decisione definitiva è attesa per il mese di novembre. Successivamente si dovrà andare a trattare con tutti gli Stati dell’UE. Quindi, in conclusione, lo standard Euro 7 non è atteso prima del 2025 ma forse nemmeno prima del 2027

Ti è piaciuto questo articolo?

Giudicalo per primo!

Rating medio 4 / 5. Conteggio voti: 1

Vota tu per primo!

Replica

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui.